Cerca
Close this search box.

La funzione “Citato nelle notizie” di LinkedIn è stata ritirata a seguito di reclami

Sommaire

La funzione “Citato nelle notizie” di LinkedIn è stata ritirata a seguito di reclami

Il i social network innovano costantemente nei loro concetti e funzionalità, per offrire più esperienze ai propri utenti. Questo è così come nel 2017, LinkedIn ha proposto il segnale “Menzionato in attualità”.

Questa nuova funzionalità aveva la particolarità di associare i profili LinkedIn delle persone che utilizzano il sito nonché Pagine aziendali LinkedIn registrate in rete per le pubblicazioni stampa online, attraverso un algoritmo sviluppato dal social network LinkedIn, e per informare tutti gli utenti Internet registrati al sito.

Questo algoritmo, le cui prestazioni parente è stato evidenziato sulla pagina di supporto del social network [1] , era innovativo e attraente, ma non incontestabile, dal momento che i pulsanti “Cattiva persona” o “Cattiva compagnia”, su su cui gli utenti potevano fare clic, erano già presenti nel caso errore di identificazione.

Se LinkedIn avesse ipotizzato che i suoi calcoli potessero essere sbagliati e identificare le persone sbagliate o le organizzazioni sbagliate, due lamentele hanno reso la finzione una realtà. In effetti, la disambiguazione è inghiottita in uno dei difetti nello sviluppo dell’algoritmo, che ha identificato diverse persone per errore, creando battute d’arresto professionali e situazioni imbarazzanti, i riferimenti non necessariamente entusiasmanti.

Uno dei denuncianti, ad esempio, ha perso diversi contratti a causa di questo incidente informatico. È stato solo dopo aver contattato LinkedIn e aver ritenuto di non aver ricevuto la considerazione e le risposte che si aspettava che il reclamo fosse presentato.

Oltre alle disavventure finanziariamente dannose che si sono verificate per questo utente, altre persone che si sono trovate associate a notizie che non lo riguardavano hanno sollevato anche il problema della protezione dei dati posto da questo illecito. All’epoca del RPDG e degli scandali legati all’utilizzo dei dati personali degli utenti dei social network, LinkedIn ha preferito sospendere per il momento la funzione “Citato nelle notizie”, al fine di valutare e definire un algoritmo più efficiente.

NB: qui stiamo parlando di un algoritmo ma non è l’ algoritmo LinkedIn che gestisce la visibilità dei tuoi post LinkedIn . È questo secondo che devi metterti in tasca per essere visibile al tuo target per vendere con LinkedIn (Social Selling) .


[1] https://www.linkedin.com/help/linkedin/answer/51483/fonctionnalite-mentionne-dans-l-actualite?lang=fr

Cet article a été publié en premier sur https://www.proinfluent.com

Ce contenu est protégé par un Copyright ainsi que le Droit d’Auteur sur Terre (et aussi dans l’Espace autour de la Terre). Vous ne pouvez pas le réutiliser sans autorisation écrite. Si vous souhaitez collaborer avec nous et/ou réutiliser notre contenu, contactez notre équipe éditoriale sur contact arobase proinfluent.com

Vous aimez cet article ? Aidez-nous en le partageant !

J'audite gratuitement votre situation
Sélectionnez le créneau de votre choix dans mon agenda 👉