Proinfluent expert de LinkedIn marketing BtoB (anciennement Linkinfluent)

Pianifica un post su LinkedIn: pro, contro e strumenti.

Pianifica un post su LinkedIn

Sommaire

Sommaire

Pianifica un post su LinkedIn: pro, contro e strumenti.

LinkedIn è il social network professionale leader nel web . Ogni giorno, centinaia di milioni di utenti Internet si collegano ad esso e lo utilizzano nel corso della propria attività professionale. Con la sua rete, i suoi numerosi strumenti e la qualità delle informazioni che vi circolano, LinkedIn è molto popolare tra gli attori del mondo del lavoro: reclutatori, decisori, venditori, manager, studenti, ecc. Il pannello utente è ricco e variegato , offrendo così il massimo della condivisione e dell’interazione.

Se utilizzi LinkedIn, la prima cosa da considerare è la creazione del profilo LinkedIn ideale. Per aiutarti, ti invito a scaricare la checklist gratuita per avere un profilo LinkedIn perfetto . Una volta che hai il tuo profilo LinkedIn perfetto, è il momento di pubblicare contenuti su LinkedIn per implementare la tua strategia di vendita sui social con LinkedIn e utilizzare la rete per aumentare le vendite, reclutare o farti “comprare”.

È possibile programmare un post su LinkedIn con diversi strumenti esterni al social network, se vuoi guadagnare tempo e divertiti a lavorare con gli strumenti di marketing per la tua strategia di marketing. vendita su LinkedIn. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sul programmazione delle pubblicazioni LinkedIn.

1. Buoni motivi per programmare un post su LinkedIn

Gestire una strategia di marketing su LinkedIn può richiedere molto tempo se sei il tipo da essere sopraffatto o se non hai un’organizzazione quasi militare. La programmazione delle pubblicazioni LinkedIn si occuperà della gestione delle tue pubblicazioni di contenuti su LinkedIn in base ai tuoi obiettivi e alla tua strategia editoriale . Il social selling con LinkedIn è una strategia a sé stante, che non va presa alla leggera e che richiede uno sforzo costante. Per aiutarti, potrebbe essere una buona idea cercare una soluzione adatta per pianificare i tuoi post su LinkedIn.

Oltre a farti risparmiare tempo permettendoti di pubblicare automaticamente tutti i contenuti che desideri sul quando lo vorrai (su questo punto torneremo alla fine dell’articolo), la programmazione ti offre una notevole facilità di organizzazione. In infatti, puoi dedicare un’ora alla settimana/mese a creazione di un calendario specifico per il periodo pianificato. Le pubblicazioni durante del mese di dicembre e le feste di fine anno non saranno le stesse di Agosto, quando l’attività rallenta con la maggior parte dei lavoratori in periodo di ferie annuali. Una riflessione sulla programmazione del tuo pubblicazioni avendo una visione globale sull’aspetto temporale vi permetterà di seguire un filo conduttore che può solo guadagnare in pertinenza.

2. Pianificazione di un post su LinkedIn: limiti e svantaggi

Se la programmazione dei contenuti LinkedIn è favorevole all’ottimizzazione del tuo tempo, d’altra parte molto meno pratico se, per una combinazione di circostanze, il tuo programmazione non corrisponde a quanto avviene al tempo T.

Ad esempio, le notizie possono dirtelo “Forza” per pubblicare contenuti specifici all’ultimo minuto. Integrarlo nel resto della tua programmazione può confondere tutto il lavoro che hai fatto a monte per il buon funzionamento delle tue pubblicazioni e influirà su alcuni logistico. Allo stesso modo, un impedimento improvviso potrebbe costringerti a non farlo non essere presente su LinkedIn quando i tuoi contenuti vengono pubblicati e lascia un po’ soli i tuoi abbonati e membri della tua rete se te lo chiedono domande relative alle tue pubblicazioni che non sei disponibile a fornire loro delle risposte.

Infine, e questo è il principale svantaggio della pianificazione delle pubblicazioni di LinkedIn, l’algoritmo di LinkedIn preferirà evidenziare le pubblicazioni “naturali”, generate direttamente dalla sua interfaccia, piuttosto che i contenuti programmati che passeranno attraverso uno strumento per apparire sul loro feed di notizie. Si tratta di informazioni da non trascurare, poiché l’obiettivo della tua strategia di pubblicazione su LinkedIn sarà quello di ottenere più visibilità possibile…

Da leggere: come funziona l’algoritmo di LinkedIn .

3. Come posso programmare un post su LinkedIn?

Il social network LinkedIn non consente nessuna programmazione delle tue pubblicazioni dal suo sito, a differenza di Facebook, Per esempio. Per programmare i tuoi contenuti LinkedIn, dovrai usare strumenti a ciò appositamente destinati. Alcuni sono gratuiti, altri pagando. Quali sono questi strumenti che ti permettono di programmare le pubblicazioni LinkedIn?

Pianifica un post su LinkedIn con Buffer

Pianifica un post su LinkedIn con Buffer
Pianifica un post su LinkedIn con Buffer

Molto facile da imparare, Buffer è senza dubbio il beniamino del web, visto che è fortemente consigliato dagli utenti di Internet che pianificano le loro pubblicazioni su LinkedIn. Il buffer lo fa non preoccuparti delle funzionalità molto estese, il che lo rende semplice di utilizzo: fa il suo lavoro, e lo fa bene. Sulla sua piattaforma gestione dei social network, nel nostro caso LinkedIn, puoi se tu chiedi ai collaboratori di aggiungerli all’interfaccia in modo che possano avere anche accesso allo strumento e partecipare alla tua strategia di vendita social (abbonamento a pagamento). Con Buffer puoi persino analizzare i risultati di le tue pubblicazioni, e quindi adegua la tua strategia ai tuoi obiettivi . Buffer è disponibile gratuitamente per un massimo di tre account di social media diverso, un solo membro amministratore e nel limite di dieci pubblicazioni mensile . Le offerte premium vanno da circa dieci euro a quasi 90 euro, con funzioni più estese a seconda del prezzo dell’offerta. Personalmente, è il mio piccolo preferito!

Pianifica un post su LinkedIn con Agorapulse

Pianifica un post su LinkedIn con Agorapulse
Pianifica un post su LinkedIn con Agorapulse

Questo strumento di programmazione si adatta alle tue esigenze e ti permetterà di creare un calendario editoriale adatto a te e alla tua immagine di marca! Molto ben progettato, Agorapulse ti offre molte opzioni per ottimizzare il tuo utilizzo: salvataggio di hashtag specifici, pubblicazioni multiple, classificazione per categorie, possibilità di ripetizione, ecc. Come Buffer, Agorapulse è dotato di uno strumento per analizzare i risultati delle tue pubblicazioni LinkedIn, in modo che tu possa conoscere il ROI della tua strategia di vendita social su LinkedIn. Se lavori insieme ai contenuti della tua pagina aziendale LinkedIn , l’interfaccia del software è progettata per darti una panoramica accurata delle azioni intraprese dai tuoi dipendenti. Ideale per sapere chi ha fatto cosa e quando! Lo strumento beneficia anche di una casella di posta interna che raggruppa le reazioni alle pubblicazioni, in particolare i commenti. Il massimo di Agorapulse? Una funzionalità che ti permette di determinare chi sono gli internauti più ricettivi alle tue pubblicazioni programmate, che ti permette di adeguare la tua strategia in base ai risultati ottenuti e di rivolgerti alle persone giuste al momento giusto. Puoi testare Agorapulse gratuitamente per 28 giorni, poi, se sei soddisfatto del servizio, puoi passare ad un abbonamento: 79 euro al mese per l’abbonamento Medium e 159 euro al mese per l’abbonamento Large.

Pianifica un post su LinkedIn con Swello

Pianifica un post su LinkedIn con Swello
Pianifica un post su LinkedIn con Swello

È l’equivalente francese di Buffer. Offre le stesse funzionalità, lo stesso tracciamento e un’interfaccia proprio come facile da usare. Puoi usare Swello gratuitamente, per programmare fino a quaranta pubblicazioni mensili, o vai a un abbonamento a pagamento. L’abbonamento Medium a 9,90 euro al mese permette programma 400 contenuti, e l’abbonamento Large a 29,90€ offre programmazione illimitata!

Pianifica un post su LinkedIn e monitora la tua rete con Hootsuite

Pianifica un post su LinkedIn con Hootsuite
Pianifica un post su LinkedIn con Hootsuite

Sicuramente lo strumento più completo per programmare i tuoi post su LinkedIn. Infatti, se lo desideri usalo, la sua gestione richiederà un po’ più di tempo rispetto a Buffer o altri. Più che uno strumento di programmazione dei contenuti, Hootsuite è un vero programma che gestisce sia i tuoi post, ma anche prospezione finale risultante. Il suo principale vantaggio: aumenta la portata del tuo pubblicazioni (a pagamento!) per sfidare le regole del l’algoritmo, che predilige i post “naturali”. Mais Hootsuite protegge anche la tua attività e il tuo marchio da assicurandoti che tutte le tue pubblicazioni soddisfino gli standard attuali. Di inoltre, lo strumento ti avvisa se rileva una presenza sospetta sul tuo account LinkedIn. Ovviamente, Hootsuite ti dà anche accesso a un array analisi e monitoraggio delle vostre pubblicazioni e gestione del team. Molto pieno, Hootsuite è disponibile a partire da 25 euro al mese per il pacchetto base (programmazione limitata e un solo utente), poi 109 euro al mese per il Pacchetto Team, che consente una programmazione di contenuti illimitata e tre utenti della piattaforma. Questi due pacchetti sono disponibili in prova gratis per trenta giorni . Ce ne sono anche altri due pacchetti: il Business a 599 euro al mese, e il pacchetto Business, il cui prezzo viene comunicato solo su preventivo.

Questi strumenti sono i più efficienti market, sta a te testarli in versione gratuita o per un periodo prova per farti un’idea se vuoi programmare le tue pubblicazioni LinkedIn.

IMPORTANTE: Sia che i tuoi post siano programmati o che li pubblichi spontaneamente , è essenziale pubblicare i tuoi contenuti al momento giusto su LinkedIn . Altrimenti, i tuoi post potrebbero passare attraverso il tuo pubblico di destinazione… A seconda del tuo pubblico di destinazione, il programma di pubblicazione ideale può variare. Scopri le abitudini dei tuoi potenziali clienti in modo da poter pubblicare su LinkedIn nel momento migliore. Alcuni orari sono più produttivi di altri, indipendentemente dall’obiettivo: al mattino tra le 7 e le 8, a mezzogiorno tra le 12 e le 13 e nel tardo pomeriggio tra le 17 e le 18. Il martedì sembra anche essere il giorno della settimana più efficace in termini di visibilità su LinkedIn. Per saperne di più e sapere quando postare su LinkedIn, ti invito a leggere l’articolo “ Quando postare su LinkedIn? “.

Pianificazione di un post su LinkedIn: in sintesi

Sono disponibili molti strumenti per aiutarti a stabilire un programma di pubblicazione efficace su LinkedIn. Tuttavia, abbiamo visto che l’ algoritmo di LinkedIn non apprezza molto questi strumenti. Sebbene ne tenga conto, LinkedIn ridurrà la portata organica dei tuoi post.

Per una vendita sociale di successo, niente come le pubblicazioni regolari e che seguono una strategia precisa! Pubblicazioni migliori naturale … Ma se il tuo tempo è preso altrove: non pubblicare e pubblicare con uno strumento… Meglio pubblicare con uno strumento anche se significa avere meno gamma.

Sta a te aumentare la tua visibilità attraverso le tue pubblicazioni su LinkedIn. Se anche tu vuoi sviluppare le tue conoscenze e tecniche di social selling su LinkedIn, dai un’occhiata ai miei corsi di formazione online su LinkedIn , al mio supporto personalizzato o chiedimi un preventivo !

Cet article a été publié en premier sur https://www.proinfluent.com/

Vous avez trouvé une faute d’orthographe dans cet article ? Vous pouvez nous en faire part en sélectionnant le texte en question et en appuyant sur Ctrl + Entrée .

Vous aimez cet article ? Aidez-moi en le partageant !

Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on facebook
Share on pinterest
Share on email
Yannick Bouissière Expert LinkedIn

Qui est Yannick BOUISSIERE ?

Considéré comme l’expert LinkedIn™ n°1 en francophonie, j’ai aidé plus de 10 000 personnes à améliorer leur visibilité sur LinkedIn™ et à générer de réelles opportunités professionnelles.

J'accompagne et forme :
1. les professionnels à attirer et trouver des clients B2B sur les 5 prochaines années sans débourser un centime en publicité,
2. les professionnels à métamorphoser leur profil LinkedIn™ pour qu'il convertisse les visiteurs en prospects,
3. les professionnels à trouver l'emploi de leur rêve.

Enfin, nous vous aidons à vous libérer de 97% du temps de prospection commerciale BtoB grâce à la prospection commerciale externalisée. Et ce, avec une Triple Garantie 100% Résultats.

Voici nos formations LinkedIn™ et nos services de prospection & marketing BtoB.

Si vous découvrez ce site pour la première fois, suivez notre formation LinkedIn gratuite.

Bonne lecture !

Spelling error report

The following text will be sent to our editors: