Proinfluent expert de LinkedIn marketing BtoB (anciennement Linkinfluent)

CV & LinkedIn™: solo 6 secondi per convincere!

Linkedin CV 6 sec per convincere

Sommaire

Sommaire

CV & LinkedIn™: solo 6 secondi per convincere!

Quanto tempo dedica un recruiter al tuo CV?

La maggior parte dei nuovi candidati ritiene che un reclutatore impieghi diversi minuti ad analizzare il proprio CV.

La realtà è ben diversa, l’abbondanza di candidati e la mancanza di tempo fanno sì che un recruiter spenda circa 6 secondi sul tuo CV per prendere la prima decisione cruciale : sì lo tengo o, no, non lo tengo.

Diventa quindi fondamentale facilitare la lettura del recruiter strutturandone i contenuti . La cosa più sorprendente è che la società canadese Workopolis rivela che il 60% dei datori di lavoro dedica non più di 11 secondi all’analisi del CV prima di prendere la decisione di tenerlo nella rosa dei candidati.

Cosa rivela l’analisi degli sguardi dei recruiter

tempo di studio-curriculum reclutatore per convincere
Analisi della prospettiva dei reclutatori

I Labber hanno analizzato il comportamento degli occhi dei recruiter (“eye tracking” in inglese) di fronte a CV digitali e cartacei.

L’analisi rivela che i reclutatori tendono a guardare le stesse informazioni sul CV online o cartaceo, come se seguissero un frame visivo.

Inoltre, indicano che i frame CV professionali , che sono per definizione più strutturati, guidano facilmente il reclutatore , il che rafforza rapidamente il suo processo decisionale . Al contrario, i curricula più sintetici e, con meno contenuti, sono stati ritenuti più chiari dai recruiter .

Che aspetto ha un recruiter su un CV cartaceo o online?

Sempre secondo lo studio di The Ladders, basato sullo studio del monitoraggio delle opinioni dei recruiter, l’80% del tempo di analisi è focalizzato su questi sei elementi:

  1. Il nome del candidato
  2. La posizione e l’azienda attuale
  3. La posizione precedente e il nome del datore di lavoro
  4. Le date di entrata e di fine del lavoro corrente
  5. Le date di inizio e fine del contratto precedente
  6. I diplomi

Oltre questi 6 punti chiave, HR ha poi scansionato il CV ma solo al fine di trovare le parole chiave contenute nella descrizione del lavoro per scoprire se il candidato era adatto alla posizione aperta.

Tutto questo di solito veniva fatto in meno di 6 secondi, con sorpresa anche dei reclutatori che pensavano di dedicare più tempo. Sbalorditivo!

Si noti che questo studio è stato condotto negli Stati Uniti dove i CV non includono una foto. In Francia, la foto è uno dei punti su cui il reclutatore dedica parte del tempo. Ciò è confermato dal monitoraggio, poiché durante l’analisi dei profili LinkedIn ™, i reclutatori si sono concentrati sull’immagine del profilo per il 19% del loro tempo.

CV: come sopravvivere ai 6 secondi e suscitare l’interesse del recruiter?

Se dovessimo ricordare due cose di questo studio per sopravvivere ai famosi 6 secondi di analisi sarebbe:

Certo, ogni recruiter è diverso, ma questo studio rivela informazioni precise sulla tendenza dei recruiter a selezionare CV e profili LinkedIn .
Sebbene in questo articolo mi sia concentrato sul CV, l’analisi è stata fatta anche sul CV online confermando i risultati dichiarati. Pertanto, questi consigli dovrebbero essere applicati anche al tuo profilo LinkedIn.

Infine, scrivere un CV efficace, strutturato e visivo richiede tempo. Se vuoi risparmiare tempo, ti consiglio questo CV, collaudato e progettato dopo aver analizzato il feedback dei reclutatori. Al prezzo di un mojito, darai un vero BOOST alla tua applicazione, ma ti assicuro di lasciarti ispirare da esso è completamente gratuito.

Cet article a été publié en premier sur https://www.proinfluent.com/

Vous avez trouvé une faute d’orthographe dans cet article ? Vous pouvez nous en faire part en sélectionnant le texte en question et en appuyant sur Ctrl + Entrée .

Vous aimez cet article ? Aidez-moi en le partageant !

Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on facebook
Share on pinterest
Share on email
Yannick Bouissière Expert LinkedIn

Qui est Yannick BOUISSIERE ?

Considéré comme l’expert LinkedIn™ n°1 en francophonie, j’ai aidé plus de 10 000 personnes à améliorer leur visibilité sur LinkedIn™ et à générer de réelles opportunités professionnelles.

J'accompagne et forme :
1. les professionnels à attirer et trouver des clients B2B sur les 5 prochaines années sans débourser un centime en publicité,
2. les professionnels à métamorphoser leur profil LinkedIn™ pour qu'il convertisse les visiteurs en prospects,
3. les professionnels à trouver l'emploi de leur rêve.

Enfin, nous vous aidons à vous libérer de 97% du temps de prospection commerciale BtoB grâce à la prospection commerciale externalisée. Et ce, avec une Triple Garantie 100% Résultats.

Voici nos formations LinkedIn™ et nos services de prospection & marketing BtoB.

Si vous découvrez ce site pour la première fois, suivez notre formation LinkedIn gratuite.

Bonne lecture !

Spelling error report

The following text will be sent to our editors: