Proinfluent expert de LinkedIn marketing BtoB (anciennement Linkinfluent)

Hacking della crescita LinkedIn™: come crescere su LinkedIn™ in 7 passaggi?

Hacking della crescita LinkedIn

Sommaire

Sommaire

Hacking della crescita . Conosci questa espressione, potresti persino sentirla regolarmente nei media, sui social network o nei tuoi circoli professionali. Questa pratica dal nome barbaro può ispirare la nozione di illegalità e potresti aver paura di abbracciarla per ragioni etiche. Tuttavia, è formidabile aumentare rapidamente la tua attività. Hacking della crescita LinkedIn™ , cos’è e come configurarlo per guadagnare slancio e aumentare il tuo fatturato? Ottieni le risposte a queste e altre domande nel nostro articolo.

Hacking della crescita LinkedIn™: come crescere su LinkedIn™ in 7 passaggi?

Concretamente, cos’è il Growth Hacking LinkedIn™?

Piuttosto astratto, il termine growth hacking si riferisce a tutte le modalità di marketing e digital che consentono di ottenere una crescita breve e impressionante di un prodotto, di un brand o di un’azienda. Molto apprezzate dalle start-up, le tecniche di growth hacking non hanno nulla a che fare con l’hacking di siti Web e dati personali.

Hacking della crescita LinkedIn

Utilizzano vari canali informatici e media (sito web, e-mail, social network, motore di ricerca, ecc.) utilizzando software e le competenze specialistiche dei team. L’obiettivo finale di questa attività è trovare clienti, spingere il prodotto, servizio o azienda ad offrirgli notorietà e aumentare il proprio fatturato.

Praticare il growth hacking su LinkedIn™, si traduce in un aumento improvviso del suo indice di popolarità, vale a dire:

  • Ottenere più relazioni e più coinvolgimento sulle sue pubblicazioni;
  • Diventa un profilo influente, un riferimento da seguire;
  • Attira lead e prospect;
  • Aumenta la visibilità delle tue pubblicazioni.

Precisamente, vuoi attirare da 1 a 10 clienti BtoB al mese? Scopri il nostro Webinar gratuito al 100% e padroneggia la potenza di LinkedIn™, il primo social network professionale al mondo!

7 passaggi per crescere con il Growth Hacking LinkedIn™

1. Definisci il tuo obiettivo

Questa è la base di tutte le strategie di content marketing: identificare e comprendere il tuo target, i tuoi clienti per soddisfare le loro esigenze e raggiungerli al meglio. Si tratta di creare un ritratto robotico, chiamato buyer persona , del cliente tipico che utilizza i tuoi servizi o prodotti.

Hacking della crescita LinkedIn

Per questo, essere in grado di soddisfare molte caratteristiche.

Informazioni che devi sapere sul tuo target:

  • Il suo genere;
  • Il suo reddito finanziario;
  • La sua età ;
  • I suoi interessi, le sue passioni;
  • Le sue motivazioni;
  • La sua professione, il suo status professionale;
  • I suoi problemi, le sue preoccupazioni;
  • I suoi bisogni.

Con queste informazioni, puoi indirizzare con precisione il tuo pubblico su LinkedIn ™ e raggiungerlo in modo più efficace. Infatti, conosci i post che preferisce e i suoi argomenti preferiti, quindi sai come attirare la sua attenzione e raggiungerla. Ciò ti consente quindi di connetterti con profili LinkedIn ™ qualificati.

Come definirlo?

L’elemento essenziale per identificare rimane il problema e le esigenze della tua persona. Sta cercando un logo designer, lezioni individuali o semplicemente risposte a queste domande? Cerca di rispondere nel miglior modo possibile al loro problema e tieni presente che tutte le esigenze richiedono una soluzione.

È proprio qui che si entra in gioco ed è proprio la conoscenza di questi elementi che permette di trovare nuovi clienti, innescare vendite e quindi aumentare il proprio business.

Per definire le tue persone, raccogli le informazioni presenti nel tuo database, chiamato anche strumento CRM. Contiene informazioni preziose come nomi e quindi sesso, indirizzi email, comportamento di acquisto, ecc. Basato sui tuoi clienti rimane l’opzione migliore per stabilire una media e capire le loro motivazioni di acquisto.

Altrimenti o per completare questo metodo, strumenti come LinkedIn™ Sales Navigator e Facebook™ Audience Insights indicano, in base al centro di interesse e alla posizione geografica, i profili che con maggiore probabilità saranno interessati alla tua pagina.

2. Produci contenuti LinkedIn™ di qualità e ottimizzati

Chi ha detto che il growth hacking si limitasse alle pratiche riservate agli hacker professionisti? Questa attività prevede anche l’implementazione di suggerimenti accessibili, come la produzione regolare di contenuti ad alto valore aggiunto.

Hacking della crescita LinkedIn

Su LinkedIn™, i contenuti che generano coinvolgimento sono apprezzati dall’algoritmo e godono di un’elevata visibilità. Per questo, niente è più efficace di pubblicazioni pertinenti e attraenti.

Ecco perché definire il tuo target a monte è assolutamente fondamentale per conoscere il tipo di contenuto che stanno cercando, e la parola chiave su cui posizionare il tuo sito web ad esempio.

Sembra banale, però, per guadagnare potere su LinkedIn™ ci sono trucchi ma nessun miracolo. Una content strategy è uno dei pilastri per ottenere più relazioni, ma anche notorietà nel proprio settore.

Ottimizza i tuoi contenuti LinkedIn™

  • Inserisci parole chiave, illustrazioni se si tratta di testo o articolo;
  • Evita i link esterni, penalizzati da LinkedIn™ perché la piattaforma social non vuole che i suoi utenti se ne vadano;
  • Si consiglia vivamente di aggiungere un invito all’azione per concludere per incoraggiare il lettore a reagire (mi piace, commenta, condividi);
  • Padroneggia le tecniche del copywriting;
  • Scegli il momento giusto per postare, ovvero quando il tuo target è connesso e sei disponibile.

Su LinkedIn™ come su Facebook™ del resto, più coinvolgimento genera la tua pubblicazione, più viene distribuita. Al contrario, se alle persone non piace, il tuo prossimo post vedrà la sua visibilità ridotta.

Ricorda che la pubblicazione di informazioni interessanti, accattivanti e utili rimane la migliore strategia di growth hacking!

Hai bisogno di ottimizzare il tuo profilo LinkedIn™ per farti notare? Ricevi la nostra checklist gratuita e scopri i 32 consigli per rendere il tuo profilo 50 volte più efficace!

3. Dai priorità a determinati tipi di post

Come su ogni social network, ci sono post da privilegiare su LinkedIn™. In effetti, il suo algoritmo si basa sul tempo di permanenza, il che significa che più tempo le persone trascorrono a visualizzare o leggere la tua pubblicazione, più viene potenziata nel feed di LinkedIn™.

In altre parole, per applicare le migliori pratiche di growth hacking e beneficiare di una rapida crescita, scommetti sul contenuto che funziona meglio!

Su LinkedIn™, questi sono video, caroselli , post di notizie e sondaggi. Hai mai guardato un video per diversi minuti senza un obiettivo particolare? Quando sfogli il tuo feed di notizie, è più probabile che tu venga catturato da un video o un post interattivo piuttosto che da un articolo.

Un tipo di post è molto interessante anche su LinkedIn™: quello che ti invita a commentare in cambio di un regalo, un privilegio. Ad esempio, pubblichi un testo sulla scrittura di pubblicazioni interessanti sui social network, naturalmente offri alle persone un commento se desiderano ricevere gratuitamente la tua guida. Lo scopo di questo metodo è ovviamente quello di raccogliere indirizzi email chiedendo loro di compilare un form, oppure di ottenere connessioni nel database e aumentare il traffico del proprio sito web.

Hacking della crescita LinkedIn

Tuttavia, questo non è necessariamente il tipo di pubblicazione che il tuo target ama. Per determinare il tipo di contenuto da privilegiare, fai alcuni test e annota quali ottengono più reazioni.

Se la natura del post è importante, l’argomento è altrettanto importante. Assicurati che i temi scelti aderiscano perfettamente alla tua linea editoriale e non trascuri l’attualità che generalmente è molto apprezzata.

4. Usa gli strumenti di automazione per risparmiare tempo

Accelerare lo sviluppo del tuo profilo LinkedIn™ e far crescere la tua attività richiede tempo. È qui che entrano in gioco gli strumenti di automazione delle attività. Grazie a loro, risparmi ore di prospezione, ricerca di dettagli di contatto e lead.

Automatizza le richieste di connessione

Hai notato che ricevi una notifica quando qualcuno visita il tuo profilo LinkedIn™? Generalmente incuriosito, vedrai naturalmente il suo in cambio. Noti che Alexandre è l’autore di post interessanti e che hai interessi comuni.

Pochi giorni dopo, ti invia una richiesta di connessione a cui rispondi positivamente. Dietro questo, Alexandre ha effettivamente implementato una strategia di richiesta di connessione, automatizzata da uno o più strumenti.

Hacking della crescita LinkedIn

Questa strategia di growth hacking su LinkedIn ™ è conosciuta e adottata da molte aziende e dai formatori che desiderano espandere le proprie reti. Ecco come funziona:

  1. Crea e pubblica regolarmente contenuti interessanti per rendere interessante il tuo profilo.
  2. Vai a visitare gli account potenziali che quindi ricevono una notifica della tua visita.
  3. Quindi vanno al tuo profilo a loro volta, segno che la tua attività li interessa.
  4. Questo è il momento di inviare una richiesta di connessione manualmente o automaticamente tramite software.
  5. Se è positivo, contatta il potenziale cliente per presentare la tua offerta, i tuoi prodotti, ecc.

Strumenti di automazione

Tuttavia, per attirare lead e prospect in questo modo, devi visitare molti profili ogni giorno. Grazie a software come Waalaxy™, Podawaa™ e Linked™ Helper, automatizzi l’invio di inviti, messaggi personalizzati e visite al profilo. Inoltre, la possibilità di eseguire scenari consente di risparmiare molto tempo imitando il comportamento umano. Nel caso della nostra strategia di visita, puoi programmare l’invio del messaggio di tua scelta 2 giorni dopo, ad esempio.

Ma non finisce qui, poiché questi strumenti consentono di raccogliere indirizzi email ed essere ammessi a gruppi di auto-aiuto chiamati LinkedIn™ Pods .

Per saperne di più su come usare Waalaxy™, leggi il nostro articolo completo sull’argomento 👉 Waalaxy, ProspectIn: tutto quello che devi sapere prima di acquistare.

😍Puoi testare Waalaxy™ gratuitamente attraverso questo link unico : https://waal.ink/q0CkaH 😉. Devo dire che ho testato diversi strumenti di diverse nazionalità, se lo raccomando è perché è il miglior rapporto caratteristiche-robus-assistenza clienti-prezzo del mondo. E questa è l’unica ragione per cui ho contattato i team Waalaxy™ per diventare partner e offrirti questo link di affiliazione con un mese di prova gratuita 😎.

5. Incorpora i pod LinkedIn™

I pod LinkedIn ™ generalmente si rivolgono a start-up e professionisti del marketing che desiderano ottenere una crescita sulla piattaforma e aumentare il proprio business. Tuttavia, chiunque può godere dei vantaggi dei pod. Il principio è semplice, i pod sono gruppi di più utenti che si supportano a vicenda su LinkedIn™, reagendo ai post dei membri.

Concretamente, appena uno di loro pubblica, notifica i pod manualmente o automaticamente e poi ottiene like, commenti o condivisioni. L’obiettivo è ovviamente quello di essere più visibili su LinkedIn™ indicando al suo algoritmo che il suo post genera coinvolgimento e, quindi, che deve essere valorizzato.

I pod fanno parte delle pratiche di growth hacking poiché consentono, ad esempio, di passare da 10 a 1000 like in pochi giorni. Tuttavia, far parte di un gruppo di auto-aiuto richiede tempo poiché è necessario reagire a ogni post.

Il compito è più grande di quanto sembri perché i baccelli a volte sono composti da diverse centinaia di persone. Inoltre, per essere ben visto dall’algoritmo, devi commentare con più di 5 parole perché i like e le condivisioni non hanno molto impatto.

Hacking della crescita LinkedIn

Fortunatamente, ci sono strumenti per automatizzare i tuoi commenti e reazioni per ogni pod. Questo è il caso, ad esempio, di Lempod™ e Podawaa™. Grazie a loro scegli le capsule che corrispondono ai tuoi valori e ai tuoi obiettivi, e programmi reazioni e commenti personalizzati. Alcapod™ era uno strumento ben noto ma fu vittima del suo successo e di molteplici abusi che ne portarono alla definitiva interruzione.

I rischi dei pod LinkedIn™

Fai attenzione, tuttavia, perché anche se questo trucco è attraente, i pod automatizzati presentano dei rischi. In effetti, sebbene sia gratificante ottenere un tale coinvolgimento in così poco tempo, ricorda che il tuo pubblico è in parte artificiale. Inoltre, se il tuo software sbatte la porta come Alcapod™, tieni presente che perdi quasi tutta la tua community.

Peggio ancora, alcune persone malintenzionate pubblicano contenuti fraudolenti al limite della legalità. Senza saperlo, stai promuovendo le loro pubblicazioni, il che scredita la tua credibilità con la tua rete.

6. LinkedIn™ Impulso

Questa è la piattaforma di scrittura di articoli LinkedIn™ che ti consente di pubblicare contenuti più completi e professionali rispetto ai post nativi sul tuo profilo. L’utilizzo di LinkedIn™ Pulse può essere come un metodo di hacking della crescita e aumentare la tua attività. Ma questo non vale per tutte le aziende.

Hacking della crescita LinkedIn

In effetti, un articolo non viene ulteriormente distribuito ed evidenziato dall’algoritmo. Al contrario, questo preferisce i post nativi. Tuttavia, se la tua professione è nel campo della scrittura, questa è l’occasione perfetta per trasmettere le tue abilità sui social media. LinkedIn™ Pulse ti consente inoltre di:

  • Genera coinvolgimento con i lettori;
  • Attira membri sul tuo profilo ma anche sul tuo sito web;
  • Diventa un punto di riferimento e posizionati come esperto.

7. Raccogli indirizzi email professionali

Ottenere i dettagli di contatto dei tuoi potenziali clienti o clienti, ti consente di contattarli per potenziali clienti per telefono (chiamate telefoniche), SMS o e-mail (e-mail a freddo). Tuttavia, è un processo che richiede tempo e non è facile da raggiungere. Questo è il motivo per cui l’utilizzo di uno strumento di automazione su LinkedIn™ è più che consigliato.

Hacking della crescita LinkedIn

Kaspr ™ ti permette di raccogliere i numeri di telefono professionali e le email professionali degli utenti che ti interessano. Non dovrai più pescare le coordinate per ore e generare pochissimi risultati. Kaspr™ si prende cura di te!

Grazie a questo strumento di automazione, ti concentri sulle attività che hanno davvero senso per te, ottenendo molti indirizzi e-mail senza sforzo!

Questo articolo contiene un link di affiliazione Kaspr™ , ogni utente Internet che acquista tramite questo link beneficerà di 10 crediti aggiuntivi (aggiunti entro 48 ore).

Come ti aiuta il metodo Proinfluent

Proinfluent offre soluzioni adatte a tutti, per supportarti nello sviluppo del tuo business o delle tue competenze. LinkedIn ™ è una miniera d’oro che contiene informazioni preziose che devi sapere come estrarre per la tua prospezione commerciale.

Vuoi usare questa rete professionale per fare prospect? Scopri la nostra formazione, il Metodo Proinfluent che ti permette di attirare da 1 a 10 clienti professionali al mese, in soli 6 passaggi grazie alla potenza controllata di LinkedIn ™:

Nel passaggio 1: Infiltrati di nascosto nella psicologia dei tuoi clienti , comprendi le loro esigenze e il funzionamento per farti acquistare al meglio. Scopri come puntarlo al laser con LinkedIn™ e applica le strategie che migliorano le conversioni di tutte le tue azioni e quindi le vendite.

Passaggio 2: porta il tuo profilo aziendale e la tua pagina LinkedIn™ a livello di esperti . Trasforma il tuo profilo con il framework PROINFLUENT© che utilizza le scienze cognitive e il marketing umanistico per convertire i visitatori in acquirenti .

Nel passaggio 3: Scopri le chiavi della visibilità per moltiplicare le tue visualizzazioni per 2, anche per 10. L’algoritmo LinkedIn™ non avrà più segreti per te! Metti in pratica quanto appreso e sii visibile e notato dai tuoi clienti target ogni settimana .

Nella fase 4: diventa essenziale nel tuo mercato e fai crescere la tua rete di potenziali clienti di almeno il 100% entro 2 mesi (stima).

Al passaggio 5: adotta l’enorme arma di prospezione di affari . Automatizza la tua prospezione in modo personalizzato per guadagnare l’equivalente di 2 venditori a tempo pieno!

Al passaggio 6: applica il metodo tattico copiato dal mondo militare che ti dice cosa fare e in quale ordine. In 1 ora al giorno, concentrati sulle uniche azioni che generano clienti.

Il Metodo Proinfluent® ti garantisce progressi con una strategia comprovata. Questa è la garanzia di ottenere rapidamente i primi risultati seguendo un metodo chiaro, semplice e organizzato. Per saperne di più, fissa un appuntamento in agenda qui sotto:

Growth Hacking LinkedIn™, per concludere

Il growth hacking è un concetto astratto che corrisponde a tutte le tecniche digitali e di marketing, consentendo di portare una crescita sbalorditiva a un prodotto o a un’azienda. Ecco i risultati dell’hacking della crescita su LinkedIn™:
  • Definire il tuo obiettivo è la prima cosa da fare. Entrare nella scrittura di contenuti e nell’implementazione di strategie di marketing digitale è inutile se non sai a chi si rivolgono. Utilizza strumenti come LinkedIn™ Sales Navigator o il tuo CRM per identificare e indirizzare la tua persona.
  • La produzione regolare di contenuti utili e di qualità ti consente di attirare lead e posizionarti come riferimento nel tuo campo di attività.
  • Alcuni post sono favoriti dal tempo di permanenza, l’algoritmo di LinkedIn™. È il caso dei caroselli, dei video e delle pubblicazioni interattive come i sondaggi.
  • L’utilizzo degli strumenti di automazione consente di risparmiare tempo per programmare e automatizzare determinate azioni (richiesta di inviti, invio di messaggi personalizzati, visita del profilo, ecc.), nonché per raccogliere e-mail e numeri di telefono dei potenziali clienti senza eseguire una ricerca.
  • I pod LinkedIn™ consentono ai tuoi post di generare livelli elevati di coinvolgimento molto rapidamente.
  • LinkedIn™ Pulse può anche portarti più notorietà, ad esempio, se la tua professione è nel campo della scrittura e del giornalismo.

Growth Hacking LinkedIn™, per riassumere in 4 domande

Cos'è il growth hacking?

L’hacking della crescita si riferisce a tutte le tecniche digitali e di marketing che portano una crescita esponenziale a un prodotto, servizio o marchio. Molte società di marketing implementano strategie di growth hacking utilizzando software ad alte prestazioni ma soprattutto conoscenze e abilità avanzate.

Il growth hacking è legale e non ha nulla a che vedere con l’hacking, non utilizza un solo canale, ma sfrutta tutti i mezzi possibili per incrementare un’attività, un business.

Qual è lo scopo del growth hacking?

In sintesi, l’obiettivo finale del growth hacking è riuscire a generare una crescita improvvisa e rapidissima di un prodotto o di un’azienda. In altre parole, per ottenere una grande notorietà e per dare una spinta al suo giro d’affari molto velocemente.

Come si imposta il growth hacking su LinkedIn™?

Diverse tecniche e trucchi di growth hacking possono essere applicati su LinkedIn™:

  • Gioca con l’algoritmo favorendo post interattivi e accattivanti come sondaggi, video e caroselli.
  • Vai ai profili delle persone e invia loro un messaggio o un invito qualche giorno dopo.
  • Integra un pod LinkedIn™ in modo che le sue pubblicazioni beneficino di un alto tasso di coinvolgimento e che siano più ampiamente distribuite.
  • Scegli gli strumenti di automazione per programmare un gran numero di scenari e azioni ed espandere la tua rete. Ti consentono anche di raccogliere e-mail e dettagli telefonici dei tuoi potenziali clienti per la tua ricerca.

Perché usare il growth hacking su LinkedIn™?

L’hacking della crescita può essere utilizzato per aumentare il traffico del sito Web, trovare nuovi clienti o aumentare la consapevolezza sui social network. Su LinkedIn™, l’applicazione di metodi e strumenti di growth hacking ti consente di:

  • Estendi la tua rete;
  • Ottieni più coinvolgimento sulle sue pubblicazioni;
  • Aumentare la sua visibilità sul feed delle notizie;
  • Attira lead e prospect;
  • Crea un clima di fiducia con la tua comunità;
  • Aumenta il tuo fatturato.

Questo articolo contiene un link di affiliazione, il che significa che una commissione va a noi quando si acquista Waalaxy™ cliccando sul linkTuttavia, la tassa rimane la stessa per voi. Abbiamo voluto essere un ambasciatore di Waalaxy™, perché apprezziamo molto questo strumento che risponde alle nostre esigenze di qualità. Clicca qui per abbonarti a Waalaxy™. Utilizzando il link di affiliazione ti offre 1 mese di prova gratuita (invece di soli 7 giorni), ed è anche un modo per ringraziarci per il valore condiviso in questo articolo e nel nostro blog.

Cet article a été publié en premier sur https://www.proinfluent.com/

Vous avez trouvé une faute d’orthographe dans cet article ? Vous pouvez nous en faire part en sélectionnant le texte en question et en appuyant sur Ctrl + Entrée .

Vous aimez cet article ? Aidez-moi en le partageant !

Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on facebook
Share on pinterest
Share on email
Yannick Bouissière Expert LinkedIn

Qui est Yannick BOUISSIERE ?

Considéré comme l’expert LinkedIn™ n°1 en francophonie, j’ai aidé plus de 10 000 personnes à améliorer leur visibilité sur LinkedIn™ et à générer de réelles opportunités professionnelles.

J'accompagne et forme :
1. les professionnels à attirer et trouver des clients B2B sur les 5 prochaines années sans débourser un centime en publicité,
2. les professionnels à métamorphoser leur profil LinkedIn™ pour qu'il convertisse les visiteurs en prospects,
3. les professionnels à trouver l'emploi de leur rêve.

Enfin, nous vous aidons à vous libérer de 97% du temps de prospection commerciale BtoB grâce à la prospection commerciale externalisée. Et ce, avec une Triple Garantie 100% Résultats.

Voici nos formations LinkedIn™ et nos services de prospection & marketing BtoB.

Si vous découvrez ce site pour la première fois, suivez notre formation LinkedIn gratuite.

Bonne lecture !

Spelling error report

The following text will be sent to our editors: