Phantombuster LinkedIn™: uno strumento per aumentare le tue prospettive su LinkedIn™!

LinkedIn Acchiappafantasmi

Sommaire

Sommaire

Stai lottando per espandere la tua rete LinkedIn ™? La creazione di un file prospect richiede troppo tempo? In breve, la ricerca su LinkedIn™ ti sta prendendo troppo tempo? Automatizzalo con il software SaaS: Phantombuster™! In questo articolo Phantombuster su LinkedIn™, Proinfluent spiega come questo strumento digitale può farti risparmiare tempo!

Phantombuster LinkedIn™: uno strumento per aumentare le tue prospettive su LinkedIn™!

Acchiappafantasmi, definizione

Concretamente, Phantombusterè una piattaforma di scraping e automazione, che, grazie alla sua API (Application Programming Interface), permette di svolgere molte attività in completa autonomia. Phantombuster™ fa parte del software di automazione del marketing, essenziale per risparmiare tempo e migliorare le prestazioni!

Phantombuster™ non è utilizzato solo sul social network LinkedIn™, infatti sono compatibili anche Google maps™, Facebook™, Sales Navigator™, Tik Tok™, Twitter™ e Instagram™. Inoltre, questo strumento di prospezione è multicanale poiché ha la capacità di inviare automaticamente e-mail personalizzate ai tuoi contatti.

LinkedIn Acchiappafantasmi

Ogni azione è compiuta da un fantasma che parte da un punto di partenza (input) e termina il suo processo quando raggiunge il suo obiettivo (output). Grazie ai tuoi fantasmi sei libero di compiere le azioni che vuoi o di seguire degli script, ovvero degli scenari, ideati e realizzati dal gruppo Phantombuster™.

In altre parole, grazie a questa applicazione, lo scraping diventa un gioco da ragazzi e l’invio di inviti di connessione ai profili giusti avviene in pochi click!

Invia automaticamente gli inviti con Phantombuster LinkedIn™

Per diventare influenti su LinkedIn™ e promuovere la tua attività nel migliore dei modi, è importante espandere la tua rete. Per questo è fondamentale inviare molte richieste di connessione ai profili che ti interessano.

LinkedIn Acchiappafantasmi

La ricerca, il targeting e l’invio di un invito personalizzato con la messaggistica di LinkedIn™ possono occupare rapidamente una parte significativa della tua giornata. Con Phantombuster™ invii automaticamente un invito ai contatti che:

  • Metti mi piace o commenta un post;
  • Appartenere a un gruppo LinkedIn™;
  • Visualizza il tuo profilo dal navigatore LinkedIn™ Sales ;
  • Partecipare ad un evento ;
  • Sono il risultato di una ricerca nel navigatore LinkedIn™ o Sales.

Phantombuster™ ti consente quindi di aumentare visibilmente la tua rete, senza spendere ore su di essa!

Phantombuster™ può inviare un massimo di 100 inviti LinkedIn™ a settimana. Oltre a ciò, c’è il rischio che LinkedIn™ rilevi il software di automazione del marketing e penalizzi o addirittura cancelli il tuo account!

Infatti LinkedIn™ penalizza comportamenti scorretti come la pubblicazione di contenuti spam e attività abusive. Ad esempio, l’invio di troppi messaggi e inviti contemporaneamente può farti finire nella lista nera di LinkedIn™. In altre parole, gli strumenti di automazione della prospezione devono riprodurre il comportamento umano il più fedelmente possibile, per non essere rilevabili dall’algoritmo LinkedIn™.

Scopri presto come trovare il cookie LinkedIn™, elemento essenziale per lanciare un programma Phantombuster™ sul social network professionale!

Raccolta dei dati dei potenziali clienti con Phantombuster LinkedIn™

Il recupero manuale dei dati di ciascun potenziale cliente (dati di contatto) è un processo lungo e dispendioso in termini di tempo. Ecco perché, grazie a Phantombuster, lo automatizzi con lo scraper del profilo LinkedIn™! Esistono diversi modi per acquisire i dati sui lead. In questo modo è possibile estrarre contatti che:

  • Commenta un post;
  • Come una pubblicazione;
  • Appartenere a un gruppo LinkedIn™;
  • fanno parte di un elenco di navigatori di vendita LinkedIn™;
  • Costituire un elenco di partecipanti a un evento;
  • Sono dipendenti in un’azienda;
  • Soddisfa i tuoi criteri da una ricerca su LinkedIn™.

In altre parole, ci sono una moltitudine di fantasmi che compiono varie azioni per raschiare i dettagli di contatto (indirizzo email, telefono, sito web, ecc.) dei tuoi contatti sui social network.

LinkedIn Acchiappafantasmi

Il suo utilizzo è semplice: avvii il programma di tua scelta, quindi il fantasma recupera i dati e li inserisce in un file di foglio di calcolo (foglio di calcolo) di Google™. Così, grazie alle risorse raccolte, si effettuano campagne di prospecting multicanale: social network, sito web, telefono e email .

Scraping LinkedIn™ con Phantombuster™ è legale poiché la piattaforma utilizza Dropcontact™ per raccogliere e-mail e altri dati dai tuoi clienti. Pertanto, l’algoritmo recupera solo le informazioni già presenti su Google™ chrome.

Automatizza molte attività su Phantombuster LinkedIn™

Oltre a inviare numerosi inviti ed estrarre dati dai tuoi contatti, Phantombuster consente inoltre di automatizzare determinate azioni su LinkedIn™, al fine di simulare l’attività umana. Interagire con la tua rete è importante per acquisire notorietà, tuttavia hai sicuramente altri compiti più urgenti da affrontare!

Ecco un esempio dei servizi offerti da Phantombuster™:

  • Invia un messaggio di benvenuto a tutte le tue nuove connessioni;
  • Alle persone che commentano un post;
  • Agli utenti che visualizzano il tuo profilo Sales navigator™;
  • Invia un invito a tutti i membri di un gruppo;
  • Alle persone che mettono mi piace o commentano un post;
  • Invita i tuoi contatti a seguire la tua pagina;
  • Mi piace automaticamente ai post dei tuoi colleghi.
LinkedIn Acchiappafantasmi

Competenza offerta per attirare clienti ogni mese con LinkedIn™, sei tentato? Registrati alla nostra conferenza online gratuita al 100% e impara a padroneggiare il funzionamento di LinkedIn™ per trovare nuovi clienti!

Come si usa Phantombuster LinkedIn™?

Sebbene Phantombuster™ sia pieno di risorse ed efficace nell’aiutare il tuo business a migliorare, è piuttosto complesso da padroneggiare. È soprattutto al biscotto che dobbiamo questa difficoltà. Infatti, per lanciare un fantasma su LinkedIn™, devi inserire il tuo identificatore (dal punto di vista del linguaggio informatico) che può essere abbastanza difficile da trovare.

La prima cosa da fare per utilizzare Phantombuster™ è ovviamente creare un account e selezionare l’azione da eseguire. Quindi, per avviare il programma, è necessario inserire il tuo cookie LinkedIn™. Per trovarlo:

  • Inizia accedendo al tuo profilo LinkedIn ™;
  • Nella home page del sito, fare clic con il tasto destro e selezionare “Ispeziona”;
  • Nella finestra che si apre a destra, clicca su “Applicazione”. A seconda del browser utilizzato, a volte è necessario cliccare su questo simbolo per trovarlo.
  • Quindi, nel piccolo menu a tendina a sinistra, seleziona “Cookie” quindi clicca su LinkedIn™.
  • Viene quindi visualizzata una tabella. Nella colonna “Nome”, trova il valore “li_at” e selezionalo.
  • Di seguito è riportato il termine “Cookie Value” con una sequenza di caratteri visualizzati.
  • Copia questo valore e incollalo nel campo Phantombuster™ fornito.
Cookie di LinkedIn

Il tuo fantasma è pronto per eseguire l’azione richiesta!

Phantombuster LinkedIn™ per concludere

Phantombuster™ è uno strumento di automazione della ricerca sui social media. La sua API sviluppata consente ai suoi fantasmi di eseguire molte attività, in modo da avere tempo per l’essenziale.
  • Phantombuster™ ti consente di estrarre i dati dai tuoi contatti e di classificarli in un foglio di calcolo di Google™.
  • È inoltre possibile automatizzare le richieste di connessione con utenti diversi, inviare loro un messaggio e invitarli a seguirti.
  • Concretamente, grazie a Phantombuster™, crei un file prospect contenente le informazioni (azienda, fascia di età, settore di attività, ecc.) oltre ai loro recapiti.
  • Per avviare un programma, copia il cookie LinkedIn™ nella posizione designata su Phantombuster™. Per trovarlo, vai al tuo account LinkedIn ™, fai clic con il pulsante destro del mouse, quindi “Ispeziona”. Quindi seleziona “Applicazione” quindi “Cookie”. Nella colonna “Nome”, seleziona “li_at”. Basta copiare la sequenza di caratteri che viene visualizzata per avviare il fantasma.

Phantombuster LinkedIn™ per riassumere in 4 domande

Perché usare Phantombuster™?

Phantombuster™ è uno strumento che automatizza le lunghe attività di prospezione di vendita. Pertanto, i fantasmi sono responsabili della creazione di elenchi di contatti, della raccolta dei loro dati, dell’invio di un messaggio o di un’e-mail personalizzata, nonché degli inviti a LinkedIn™, Facebook™, Instagram™, Twitter™…

Come si fa lo scrape su LinkedIn™?

È possibile effettuare uno scraping manuale su LinkedIn™ consultando l’account di ciascun prospect e classificando ad esempio in un foglio di calcolo i dati raccolti. Tuttavia, questa operazione richiede molto tempo quando si tratta di raccogliere informazioni da numerosi profili LinkedIn™! Il modo più efficace per raschiare, quindi, è utilizzare uno strumento di automazione della prospezione come Phantombuster™, Waalaxy™ o ProspectIn™.

Come usare Phantombuster LinkedIn™?

Phantombuster ti permette di automatizzare molte azioni su diversi social network e anche via email. Per utilizzarlo devi già selezionare il supporto, l’azione desiderata e poi ottenere il tuo cookie di connessione LinkedIn™:

  • Accedi al tuo profilo LinkedIn™;
  • Fare clic con il tasto destro, quindi fare clic su “Ispeziona”;
  • Si apre una finestra sulla destra dello schermo. Vai su “Applicazione” quindi “Cookie”;
  • Trova il cookie LinkedIn™ e cliccaci sopra;
  • Nel foglio di calcolo visualizzato, trova il valore “li_at” nella colonna “Nome”. Copia questa sequenza di lettere.
  • Incollalo nel campo dei biscotti Phantombuster™ e voilà, il tuo fantasma è pronto per correre!

Cosa sono i fantasmi Phantombuster™?

Phantombuster™ è un’API che, utilizzando i suoi fantasmi, esegue molte azioni su diversi social network. I fantasmi sono i programmi che vanno dal punto A al punto B e portano a termine la loro missione. Ad esempio, questo può essere quello di mettere mi piace e commentare automaticamente un elenco di post, estrarre dati da determinati profili o migrare gli indirizzi email dei tuoi contatti sul tuo CRM.

Cet article a été publié en premier sur https://www.proinfluent.com/

Vous avez trouvé une faute d’orthographe dans cet article ? Vous pouvez nous en faire part en sélectionnant le texte en question et en appuyant sur Ctrl + Entrée .

Vous aimez cet article ? Aidez-moi en le partageant !

Yannick Bouissière Expert LinkedIn

Qui est Yannick BOUISSIERE ?

Considéré comme l’expert LinkedIn™ n°1 en francophonie, j’ai aidé plus de 10 000 personnes à améliorer leur visibilité sur LinkedIn™ et à générer de réelles opportunités professionnelles.

J'accompagne et forme :
1. les professionnels à attirer et trouver des clients B2B sur les 5 prochaines années sans débourser un centime en publicité,
2. les professionnels à métamorphoser leur profil LinkedIn™ pour qu'il convertisse les visiteurs en prospects,
3. les professionnels à trouver l'emploi de leur rêve.

Enfin, nous vous aidons à vous libérer de 97% du temps de prospection commerciale BtoB grâce à la prospection commerciale externalisée. Et ce, avec une Triple Garantie 100% Résultats.

Voici nos formations LinkedIn™ et nos services de prospection & marketing BtoB.

Si vous découvrez ce site pour la première fois, suivez notre formation LinkedIn gratuite.

Bonne lecture !

Spelling error report

The following text will be sent to our editors: