Proinfluent expert de LinkedIn marketing BtoB (anciennement Linkinfluent)

URL di un sito web: definizione e consigli per ottimizzarne la referenziazione

I consigli per la definizione del sito web dell'URL ottimizzano la consultazione

Sommaire

Sommaire

L’ URL è l’indirizzo univoco di una pagina Web su Internet. Il suo ruolo è identificare i siti e dare indicazioni per accedervi. Pertanto, tra le tonnellate di risorse disponibili sul Web, l’URL aiuta a individuare ogni pagina Web. È un elemento essenziale della tua presenza su Internet: senza URL, le tue pagine non possono essere trovate!

Se ti stai chiedendo come impostare un buon URL, continua a leggere questo articolo. Ti diamo consigli su come ottimizzare i tuoi URL.

URL del sito

URL: che cos’è?

Definizione di un URL

La definizione esatta di un URL è “Uniform Resource Locator”, che significa “Uniform Resource Locator” nella traduzione francese. Per dirla semplicemente, un URL è un indirizzo web che fornisce l’accesso a una pagina web. È composto da una stringa di caratteri speciali.

Ad esempio, l’URL della home page del nostro sito Web è: “https://www.proinfluent.com/”.

Di cosa è fatto un URL?

Tutti gli indirizzi sono formati allo stesso modo. Prendiamo l’esempio dell’indirizzo di questa pagina: https://www.proinfluent.com/formation-prospection-linkedin/

Si suddivide in 5 parti:

  1. Il protocollo: HTTP o HTTPS. All’inizio di ogni indirizzo, c’è HTTP (HyperText Transfer Protocol) o HTTPS (la versione sicura del protocollo HTTP). I protocolli sono le basi tecniche che regolano il funzionamento delle pagine internet.
  2. Il sottodominio: “www” che significa World Wide Web, ovvero il “world web”.
  3. Il nome a dominio: “proinfluente”. Questo è il nome del sito!
  4. L’estensione: “.com”. Esistono molte estensioni: “.fr”, “.com”, “.org”, ecc.
  5. La directory o il percorso: / formazione-prospezione-linkedin /. Fornisce l’accesso alle diverse pagine di un sito web.

Perché ottimizzare un URL?

1. Per facilitare la tua visibilità con i tuoi obiettivi

Gli URL sono presenti e visibili su moltissimi media : sui tuoi social network ( Linkedin™ , Facebook™, Pinterest™ , ecc.), sui risultati delle pagine di ricerca di Google, e anche sui tuoi strumenti di comunicazione cartacei (visita , volantini , ecc.) .

In un URL, non tutte le parti sono modificabili, ma puoi scegliere:

  • Il nome di dominio: rivendica lo scopo della tua attività. Preferisci un nome di dominio conciso, che “parli” al tuo target e che sia facilmente memorizzabile.
  • Estensione: gli utenti consigliano di optare per “.fr” per le aziende francesi, “.com” per le aziende che operano a livello internazionale e “.org” per le organizzazioni / associazioni.

Idealmente, ogni URL dovrebbe essere breve, significativo e unico. Più semplice è l’URL, più facile sarà identificarlo e ricordarlo.

2. Per SEO

Quando cerchi un prodotto o un’informazione, inserisci alcune parole chiave nella barra di ricerca. Sulla base di questa query, il motore di ricerca analizza il suo indice e offre un elenco di pagine web classificate secondo criteri diversi. L’URL è uno di quei criteri! Quindi , più facile è il tuo URL, il motore di ricerca funziona, più le tue pagine salgono nei risultati.

Ottimizza l'URL della parola chiave

Ecco perché, anche se la SEO dipende da molti altri fattori, ogni URL del tuo sito deve essere perfettamente ottimizzato per salire nelle prime righe di Google.

3 consigli per un URL ottimizzato SEO

1. Usa il protocollo HTTPS

Oggi è impossibile perdere il protocollo HTTPS (HyperText Transfer Protocol Secure) soprattutto se si scambiano dati con i propri lettori (dati anagrafici, coordinate bancarie, ecc.). Per migliorare la protezione del tuo sito e rassicurare i tuoi visitatori, adotta questo protocollo sicuro. Porta anche un bonus al tuo riferimento naturale, perché Google lo ha reso un criterio dei suoi algoritmi.

2. Scegli parole specifiche

Un URL ottimizzato dovrebbe:

  • contenere le tue parole chiave,
  • non essere troppo lungo,
  • fornire informazioni simili al contenuto della pagina,
  • non avere un’abbreviazione o un numero.
Esempio di URL ottimizzato
Esempio di URL ottimizzato

Ad esempio questo URL: https://www.proinfluent.com/services/ e molto più comprensibile di questo: https://proinfluent.com/serv24598§th26/

3. Rimuovi i caratteri non necessari

Pulisci i tuoi URL il più possibile:

  • rimuovere le parole di stop (de, la, les, du, ecc.),
  • rimuovere accenti e caratteri speciali,
  • evitando le lettere maiuscole.

Usa sempre il trattino in alto (di 6) per separare le parole tra loro.

URL di un sito web: definizione e consigli per ottimizzarne la referenziazione: in conclusione

Un URL è un indirizzo univoco composto da caratteri speciali per designare una risorsa su Internet. Per ottimizzare i tuoi URL, ti consigliamo di:
  • Usa il protocollo HTTPS.
  • Includi parole chiave per aiutare la SEO delle tue pagine. In effetti, sono le parole visualizzate nell’URL che aiutano gli spider dei motori di ricerca a indicizzare la tua pagina.
  • Abbi cura di progettare un URL comprensibile per promuovere il clic dell’utente. E sì ! Più semplici e chiare sono le informazioni, più è probabile che tu venga scelto.
  • Pulisci i tuoi URL rimuovendo le parole di arresto, gli accenti e tutte le maiuscole.

URL di un sito web: per riassumere in quattro domande

Que signifie le mot URL ?

URL sta per “Uniform Resource Locator”. È l’indirizzo di una pagina di un sito web, strutturato in un certo modo in modo che sia accessibile da tutti e in tutto il mondo da un browser.

De quoi est composée une URL ?

Tutti gli URL hanno la stessa struttura che può essere suddivisa in 5 parti:

  1. Il protocollo.
  2. Il sottodominio.
  3. Il nome di dominio.
  4. L’estensione.
  5. La directory.

Pourquoi optimiser une URL ?

Ti consigliamo di ottimizzare tutti gli URL del tuo sito web per promuovere la tua SEO e migliorare le percentuali di clic. Infatti, un URL ottimizzato è più leggibile e comprensibile dai motori di ricerca che lo referenziano meglio e dall’internauta che cerca una risposta alla sua domanda.

Comment optimiser une URL pour le référencement naturel ?

Se vuoi posizionarti nelle prime pagine di Google, gli URL del tuo sito web devono essere impeccabili. Pensa attentamente al tuo nome di dominio che dovrebbe riflettere la tua attività. Ogni URL del tuo sito dovrebbe essere ben ottimizzato, cioè breve, con una o due parole chiave separate da trattini.

Cet article a été publié en premier sur https://www.proinfluent.com/

Vous avez trouvé une faute d’orthographe dans cet article ? Vous pouvez nous en faire part en sélectionnant le texte en question et en appuyant sur Ctrl + Entrée .

Vous aimez cet article ? Aidez-moi en le partageant !

Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on facebook
Share on pinterest
Share on email
Yannick Bouissière Expert LinkedIn

Qui est Yannick BOUISSIERE ?

Considéré comme l’expert LinkedIn™ n°1 en francophonie, j’ai aidé plus de 10 000 personnes à améliorer leur visibilité sur LinkedIn™ et à générer de réelles opportunités professionnelles.

J'accompagne et forme :
1. les professionnels à attirer et trouver des clients B2B sur les 5 prochaines années sans débourser un centime en publicité,
2. les professionnels à métamorphoser leur profil LinkedIn™ pour qu'il convertisse les visiteurs en prospects,
3. les professionnels à trouver l'emploi de leur rêve.

Enfin, nous vous aidons à vous libérer de 97% du temps de prospection commerciale BtoB grâce à la prospection commerciale externalisée. Et ce, avec une Triple Garantie 100% Résultats.

Voici nos formations LinkedIn™ et nos services de prospection & marketing BtoB.

Si vous découvrez ce site pour la première fois, suivez notre formation LinkedIn gratuite.

Bonne lecture !

Spelling error report

The following text will be sent to our editors: