Proinfluent expert de LinkedIn marketing BtoB (anciennement Linkinfluent)

Competenze di un venditore: le 20 competenze più attese da aggiungere al tuo profilo LinkedIn™

forza-di-persuasione-competenza-commerciale

Sommaire

Sommaire

Cosa significa essere un buon venditore? Quali competenze sono necessarie? Come uscire dal gioco? In questo articolo ti diamo le 20 competenze di un venditore da aggiungere al tuo profilo LinkedIn™ .

Competenze aziendali

Abilità aziendale n. 1: abilità interpersonali

Avere capacità interpersonali si unisce all’idea di adattarsi facilmente al proprio pubblico . Infatti, essendo quello spot interagisci facilmente con tutti i tuoi target. Ti sintonizzi con la persona con cui stai parlando, quindi non parli con il reparto marketing nello stesso modo in cui parli con il manager di un’azienda. Non è più solo un know-how, ma un’importante abilità che può essere appresa.

Il modo di comunicare, l’ascolto o anche la vicinanza sono gli ingredienti della ricetta del successo. Devi solo trovare il dosaggio giusto per avere successo al 100%. Per stare comodi sì, ma con precisione. Essere troppo “amichevoli” o troppo casuali può danneggiare le tue relazioni professionali.

Evidenziare le tue capacità interpersonali su LinkedIn ™ è una risorsa significativa per un profilo aziendale.

Abilità aziendale n. 2: empatia

L’empatia è la capacità di sentire e comprendere le emozioni del tuo interlocutore. Un venditore che mostra empatia sa ascoltare la persona che ha di fronte per capire le sue esigenze e adattare così il suo discorso.

L’empatia si manifesta a tutti i livelli del percorso di vendita:

  • Durante un primo contatto, l’empatia viene utilizzata per rompere il ghiaccio e creare un rapporto di fiducia. Infatti, sentendo le emozioni e le difficoltà del potenziale cliente, adatti il tuo atteggiamento e il tuo discorso per promuovere un sentimento di vicinanza.
  • Un venditore empatico è interessato ai suoi potenziali clienti (e ai suoi clienti) ponendo molte domande aperte per identificare chiaramente i problemi e le loro esigenze. Tutte le informazioni raccolte vengono poi utilizzate per alimentare il prospect con contenuti utili e appropriati.
  • Infine, lo aiuti a prendere la decisione, perché senti le sue paure e i suoi blocchi che puoi facilmente rassicurare.
avere capacità imprenditoriali empatiche

In breve, l’empatia è un’abilità più che importante per le vendite di successo. Basato sulla fiducia e sulla comprensione dell’altro, è l’opposto delle vendite “aggressive”. Vendere senza intoppi pur essendo efficiente è possibile.

Questa rara e ricercata abilità ti permette di fare la differenza sul tuo profilo LinkedIn™.

Abilità aziendale n. 3: Ascolto attivo

Che cos’è l’ascolto attivo?

L’ascolto attivo è una tecnica di comunicazione utilizzata durante quella che viene definita la “fase di scoperta dei bisogni del futuro cliente” . Come suggerisce il nome, l’ascolto attivo si basa sull’ascolto del proprio interlocutore in profondità (e non solo in superficie). Per questo è necessario decifrare anche il non verbale: braccia incrociate, alzata di spalle, movimento degli occhi, intonazione della voce, ecc. L’obiettivo è identificare chiaramente le reali aspettative, i problemi reali, i bisogni e i blocchi del tuo potenziale cliente.

Come utilizzare l’ascolto attivo?

Durante il tuo scambio instaura un dialogo e fai parlare il tuo interlocutore utilizzando una domanda ben strutturata del tipo: “perché per te è importante…? Cosa potrebbe permetterti di raggiungere un simile obiettivo? “. Ad esempio, consigliamo il metodo Spin selleng che offre un questionario strutturato in 4 fasi (apertura, sondaggio, dimostrazione e coinvolgimento) per trasformare dolcemente i prospect in clienti.

Ogni volta che il tuo interlocutore esprime un’idea o un bisogno, riformuli le sue osservazioni nel seguente stile: “se ho capito bene, tu pensi che…”. Puoi anche verbalizzare le emozioni e i sentimenti che percepisci. Questo favorisce la sincronizzazione con la persona di fronte e crea un clima di fiducia.

capacità commerciali di ascolto attivo

Per avere successo nel tuo scambio commerciale con l’ascolto attivo, dimentica i metodi di vendita troppo invadenti e opta per un colloquio benevolo , che potremmo piuttosto qualificare come uno scambio. Per questo, esiste il metodo BEBEDC (Need, Issue, Budget, Deadline, Decision-makers, Competitors) che fornisce un framework da seguire per guidare il tuo colloquio.

Quindi capisci che conoscere questi metodi rimane una vera risorsa per te! Secondo uno studio pubblicato su Harward Business Review , il 40% degli acquirenti desidera essere in contatto con un venditore che sappia ascoltarli e comprendere la loro richiesta per fornire una soluzione adeguata. Il 30% deve essere fiducioso per avere una soluzione a lungo termine. Infine, il restante 30% ha bisogno di un venditore che pensi fuori dagli schemi e desideri una soluzione molto innovativa.
Quindi la maggior parte degli acquirenti ha bisogno di sentirsi un po’ sicuro prima di effettuare un acquisto!

Queste abilità sono chiamate “soft skills”. Queste sono abilità trasversali essenziali: adattabilità, comunicazione, intelligenza emotiva… Queste abilità comportamentali completano il know-how tecnico (“hard skills”). Molto ricercati, è fondamentale metterli in evidenza sul proprio profilo LinkedIn™!

Abilità aziendale n. 4: il potere della persuasione

Per vendere correttamente un prodotto o servizio, il venditore deve essere una forza persuasiva. Soprattutto, questo significa che devi avere una perfetta padronanza di ciò che stai vendendo per inviare un messaggio coerente. Preparando in anticipo i tuoi argomenti di vendita, sai come soddisfare le esigenze del cliente.

Attenzione, persuasione non significa essere troppo invadenti! Ed ecco tutta la difficoltà, con finezza ed entusiasmo, un buon venditore riesce a contrastare le obiezioni del cliente ea rassicurarlo senza aggressività.

Abilità aziendale n. 5: adattabilità

Adattabilità, di cosa stiamo parlando esattamente? È la capacità di adattarsi a una situazione, una nuova sfida, un cambiamento di condizioni, un interlocutore diverso…

Questa abilità comportamentale è essenziale per un venditore. In effetti, questo è portato a incontrare varie personalità nel corso della sua carriera. Deve quindi adattarsi rapidamente alla persona di fronte per soddisfare le sue esigenze.

adattabilità capacità commerciali

Il mondo degli affari sta cambiando rapidamente e le decisioni strategiche di potenziali clienti e clienti stanno cambiando altrettanto rapidamente. Le loro esigenze sono in continua evoluzione. Un buon venditore sa come sentirsi a proprio agio in ogni nuova situazione. La sua sfida quotidiana è identificare nuove problematiche per adattarvisi e rispondere ad esse con soluzioni adeguate.

Se hai una tale abilità, non dimenticare di aggiungerla al tuo profilo LinkedIn™!

Competenza commerciale n° 6: organizzazione

Ora affrontiamo un argomento che potrebbe infastidire qualcuno: l’organizzazione! Un’abilità naturale per alcuni, lo è molto meno per altri. Tuttavia, è necessario impostare un minimo di metodo e procedura per essere efficaci nella tua vita commerciale quotidiana.

Per un venditore, i due assi che richiedono rigore e organizzazione sono:

  • Gestione del tempo: pianifica correttamente i tuoi appuntamenti in agenda e pianifica le fasce orarie per gli altri tuoi incarichi. Non dimenticare di anticipare i tuoi viaggi e di organizzare in anticipo le tue visite (raggruppandole per aree geografiche).
  • Gestire il tuo portafoglio clienti: per questo affidati ad un CRM (vedi skill n°7).

Competenza commerciale n° 7: conoscenza strumenti CRM

Un CRM (Customer Relationship Management) è uno strumento di gestione delle relazioni con i clienti. È un software che struttura e riunisce tutte le interazioni tra azienda e clienti (e futuri clienti). Ti permette di gestire contatti e vendite.

Il CRM è utilizzato da diversi reparti di un’azienda come l’assistenza clienti, la gestione della forza vendita, il marketing e, naturalmente, i rappresentanti di vendita.

Un venditore è tenuto a sapere come gestire questo tipo di software per generare lead, personalizzare i messaggi di follow-up, prepararsi per le visite dei clienti, ecc. È una competenza tecnica da integrare nel tuo profilo LinkedIn™.

Abilità aziendale n. 8: spirito di squadra

C’è un proverbio africano che dice: “Da soli si va più veloci. Insieme, andiamo oltre. »Un team affiatato che si muove verso un obiettivo comune aiuta a sviluppare il business. Quindi, stop ai preconcetti del venditore che lavora da solo! Lo spirito di squadra deve rimanere un pilastro all’interno dell’azienda.

In qualità di venditore, sei in costante contatto con altri reparti: ufficio marketing, comunicazione, servizio post vendita, ufficio acquisti, ecc. Sei chiamato a fornire feedback e condividere la tua conoscenza dei clienti.

Questo know-how è molto ricercato. Un venditore non è solo una persona che porta fatturato, è un dipendente a tutti gli effetti che si integra nella forza lavoro.

Abilità aziendale n. 9: padronanza della grammatica e dell’ortografia

Scrivere e-mail, messaggi istantanei, contratti… la scrittura è al centro della tua attività. Non devi essere Voltaire, basta scrivere senza errori di ortografia e con la grammatica corretta. Correggi te stesso e usa (se necessario) un correttore ortografico come Scribens .

Cosa potrebbe esserci di più spiacevole che ricevere un’e-mail con diversi errori evidenti? Questo toglie credibilità e serietà all’azienda. La scrittura immancabilmente è diventata un’abilità molto rara grazie in particolare alla digitalizzazione dei contenuti.

Abilità commerciale n. 10: onestà

Potrebbe sembrare ovvio, ma l’onestà è più di un’abilità. È un valore che i tuoi clienti apprezzano. Anche se sei lì per vendere un servizio, un servizio o un prodotto, fallo senza mentire o manipolare i tuoi interlocutori.

Sappi vendere rimanendo lucido e onesto, vincerai ampiamente la partita rispetto ai tuoi concorrenti.

Competenza commerciale n°11: la rete

La rete, per fare impresa, è fondamentale. Più persone hai, più potenziali clienti hai. Ecco perché i venditori devono essere in grado di far crescere rapidamente la propria rete, tramite LinkedIn ™ o dal vivo.

Quindi quante connessioni hai su LinkedIn™? Per sviluppare la tua rete, consulta il nostro articolo su questo argomento: Sviluppare la tua rete professionale LinkedIn™ in 12 passaggi.

Competenza commerciale n° 12: essere a proprio agio con gli strumenti digitali

Gli strumenti digitali integrano la nostra vita quotidiana sia nella sfera personale che professionale: internet, social network, applicazioni mobili, ecc. I tuoi clienti e potenziali clienti sono, come te, utenti di questi strumenti.

Con le comunicazioni che diventano sempre più digitali, devi padroneggiare le regole e i codici della pratica digitale.

Su LinkedIn™ (il più grande social network professionale), puoi:

  • sviluppare la tua rete aziendale;
  • trova i tuoi futuri clienti BtoB;
  • mantenere il rapporto con i tuoi attuali clienti.

Le pratiche su Internet e sui social network sono in continua evoluzione. Se non sei ancora sicuro, è ancora tempo di allenarti nella vendita sociale con la nostra formazione per potenziali clienti LinkedIn™ .

Abilità aziendale n. 13: gestire le emozioni

Cosa significa veramente “essere resistente alla pressione”? È la capacità di un individuo di gestire situazioni difficili senza subire gli effetti negativi dello stress (insonnia, perdita di appetito, strette di mano, dolore, nervosismo, ecc.). Ovviamente nessuno reagisce allo stesso modo allo stress.

gestire le emozioni capacità imprenditoriali

Come venditore, sei quotidianamente sotto pressione: obiettivi da raggiungere, clienti da convincere, fatturato da raggiungere, problemi urgenti da affrontare, ecc. Questo può generare una grande fonte di stress. Controllare le proprie emozioni in ogni circostanza è quindi un’abilità innegabile per un venditore. Hai la possibilità di aggiungerlo alla tua lista di competenze su LinkedIn ™.

Competenza commerciale n°14: sapersi mettere in discussione

Durante la tua carriera, incontri successi, come fallimenti. Non devi divertirti a contare tutti i tuoi successi, ma piuttosto analizzare perché e come raggiungi i tuoi obiettivi.

Non ti insegniamo nulla dicendoti che non esiste un vero fallimento… Il venditore deve quindi essere lucido sulle sue vendite, sul suo modo di fare, ma anche essere in grado di riconoscere gli errori commessi o meglio le vie di miglioramento . miglioramento per essere più efficienti.

Interrogarsi significa quindi fare un po’ di introspezione e porsi le domande giuste per muoversi più serenamente verso il proprio obiettivo, lasciando un po’ da parte il proprio ego.

Abilità aziendale n. 15: ottimismo

Che cos’è l’ottimismo? “Un pessimista vede la difficoltà in ogni opportunità, un ottimista vede l’opportunità in ogni difficoltà”, famosa citazione di Winston Churchill.

sii ottimista capacità imprenditoriali

Come venditore, sii ottimista! Questo ti assicura di raggiungere il tuo obiettivo nonostante le difficoltà. Essere ottimisti non significa non essere realistici, anzi, è saper mettere insieme le proprie armi per non rinunciare mai al proprio obiettivo . Si tratta anche di trovare il modo migliore per arrivarci, visualizzando il tuo obiettivo mentre sei consapevole dei potenziali “granelli di sabbia” che potrebbero ostacolare i tuoi progressi. Ottimista o entusiasmo sono quindi valori che possono essere trasformati in competenze.

Abilità commerciale #16: capacità analitiche

Le abilità analitiche sono la capacità di comprendere con precisione una situazione e valutare i problemi. Questa è un’abilità chiave in un venditore.

Conoscere il mercato è alla base di una buona vendita. Devi infatti analizzare i tuoi concorrenti, le quote di mercato, le esigenze, i tipi di clienti e molto rapidamente per essere operativo.

Abilità negli affari # 17: Perseveranza

“La pazienza e la lunghezza del tempo sono più della forza o della rabbia”. Questo proverbio ti parla? Qui è perfettamente adatto alla professione commerciale. Infatti, se c’è una capacità essenziale, è quella di essere perseveranti. Ciò significa che non ti deludi alla minima difficoltà. Al contrario, sei guidato dal gusto per la sfida e niente può fermarti. Ma a volte è anche utile essere pazienti e lasciare che il cliente ci prenda la mano.

essere capacità commerciali persistenti

Stai quindi perseverando, riuscendo a identificare la persona che hai di fronte e a giudicare quando e a che ora puoi rianimare il tuo futuro cliente. La perseveranza è un’abilità significativa per un venditore esperto che devi a te stesso per evidenziare sul tuo profilo LinkedIn ™!

Abilità aziendale n. 18: creatività

Hai bisogno di differenziarti dai tuoi concorrenti? Colpire nel segno con una prospettiva? Per sorprendere un cliente stanco? Sii creativo nella vendita dei tuoi prodotti o servizi. Lascia parlare la tua immaginazione e le tue emozioni: nuovo strumento di comunicazione, approccio diverso, comunicazione varia, ecc.

Molto spesso in collaborazione con i team di comunicazione e marketing, essere creativi è una capacità che permette di mostrare un profilo più moderno e lontano dai luoghi comuni.

La creatività è una capacità da aggiungere al tuo profilo LinkedIn™.

Competenza commerciale n° 19: essere uno sfidante nel cuore

Cosa sarebbe un venditore che non ha il gusto per una sfida? Anche se gli obiettivi aziendali possono essere una pressione, tuttavia, questo è ciò che ti eccita (o addirittura ti mette le ali).

Essere sfidati ogni mese è spesso una motivazione sufficiente per darti una spinta. Pertanto, dispieghi tutti i mezzi necessari per raggiungere gli obiettivi. Per questo devi mettere in campo questa abilità che è in te e che ti permette di superare tutti gli ostacoli.

Competenza commerciale n° 20: gestione

Anche se ti piace guidare la tua barca da solo, un venditore ha bisogno di capacità manageriali. Che tu stia allenando o meno una squadra, queste abilità sono essenziali. Sono infatti necessarie per qualsiasi gestione di progetto: informare, comunicare, saper delegare, dover lavorare in team, convincere, disinnescare i conflitti, pianificare, motivare, ecc.

saper gestire le capacità di vendita

Un buon direttore delle vendite è colui che riuscirà a motivare i suoi dipendenti pur essendo concreto con gli obiettivi da raggiungere . Questo non ti impedisce di essere comprensivo e di ascoltare. Questa competenza è una vera risorsa che ci permetterà di andare oltre la “semplice posizione” delle vendite.

Come aggiungere competenze di vendita su LinkedIn™?

Hai a disposizione diverse leve per integrare le tue competenze nel tuo profilo LinkedIn™:

  • inseriscili nella parte superiore del tuo profilo: banner o titolo;
  • scrivili nel tuo riassunto ;
  • inserirli nella tua carriera professionale;
  • visualizzarli nella sezione a questo dedicata: “competenze”.

Clicca su “Aggiungi una nuova abilità”. Quindi nella barra di ricerca: inserisci la tua query.

Aggiungi una competenza LinkedIn

LinkedIn™ suggerisce diverse competenze.

Abilità LinkedIn

Sul tuo profilo vengono visualizzate solo 3 abilità (in caso contrario, devi fare clic su “altro”). Ogni abilità può essere consigliata dai membri della tua rete.

Non esitare a leggere il nostro articolo: un profilo LinkedIn™ perfetto in 10 passaggi

Competenze di un venditore: le 20 competenze più attese da aggiungere al tuo LinkedIn ™: in conclusione

Esci dal gioco e mostra le tue abilità su LinkedIn seguendo i nostri suggerimenti:
  • Evidenzia le abilità che ti assomigliano;
  • Rifocalizzatevi sulle vostre esperienze e argomentate le vostre capacità con esempi concreti;
  • Empatia, ascolto attivo e adattamento sono competenze trasversali molto diffuse;
  • Pensa a “saper fare” e “saper fare”;
  • Sii chiaro e onesto riguardo alle tue capacità.

Competenze di un venditore: riassumere in tre domande

Qu'est-ce qu'une soft skill?


Una soft skill rappresenta un’abilità interpersonale, cioè un saper fare: saper comunicare, saper ascoltare, essere benevoli, saper delegare, lavorare in team… Queste abilità comportamentali completano le abilità tecniche ( know-how) denominato “Hard skills”.

Quelles sont les compétences indispensables pour un bon commercial ?

Le 20 competenze di un venditore sono: capacità interpersonali, empatia, ascolto attivo, persuasività, adattabilità, organizzazione, conoscenza degli strumenti CRM, spirito di squadra, padronanza della grammatica e dell’ortografia, onestà, networking, padronanza degli strumenti digitali, gestione delle emozioni, conoscenza come mettersi in discussione, ottimismo, capacità analitiche, perseveranza, creatività, gusto per la sfida, gestione.

Quelles compétences dois-je mettre en avant sur LinkedIn™ ?

Nella rete professionale LinkedIn™ metti le competenze che più ti somigliano. A seconda del settore di attività, sono più richieste determinate conoscenze e abilità interpersonali. Ricorda che è importante anteporre le tue competenze tecniche come la padronanza del software CRM, ma anche aggiungere competenze “umane” e “relazionali”.

Cet article a été publié en premier sur https://www.proinfluent.com/

Vous avez trouvé une faute d’orthographe dans cet article ? Vous pouvez nous en faire part en sélectionnant le texte en question et en appuyant sur Ctrl + Entrée .

Vous aimez cet article ? Aidez-moi en le partageant !

Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on facebook
Share on pinterest
Share on email
Yannick Bouissière Expert LinkedIn

Qui est Yannick BOUISSIERE ?

Considéré comme l’expert LinkedIn™ n°1 en francophonie, j’ai aidé plus de 10 000 personnes à améliorer leur visibilité sur LinkedIn™ et à générer de réelles opportunités professionnelles.

J'accompagne et forme :
1. les professionnels à attirer et trouver des clients B2B sur les 5 prochaines années sans débourser un centime en publicité,
2. les professionnels à métamorphoser leur profil LinkedIn™ pour qu'il convertisse les visiteurs en prospects,
3. les professionnels à trouver l'emploi de leur rêve.

Enfin, nous vous aidons à vous libérer de 97% du temps de prospection commerciale BtoB grâce à la prospection commerciale externalisée. Et ce, avec une Triple Garantie 100% Résultats.

Voici nos formations LinkedIn™ et nos services de prospection & marketing BtoB.

Si vous découvrez ce site pour la première fois, suivez notre formation LinkedIn gratuite.

Bonne lecture !

Spelling error report

The following text will be sent to our editors: