Proinfluent expert de LinkedIn marketing BtoB (anciennement Linkinfluent)

Volantini: esempi di volantini e consigli per volantini di successo

Modelli di volantini Suggerimenti per avere successo Volantini

Sommaire

Sommaire

Il volantino è un mezzo di comunicazione efficace per raggiungere un pubblico locale. Distribuito direttamente al tuo pubblico di destinazione, riunisce tutte le informazioni importanti sulla tua azienda al fine di promuovere i tuoi prodotti, i tuoi servizi e la tua attività. Viene utilizzato anche durante un’azione una tantum in caso di un evento o di un’offerta promozionale. È simile a un piccolo poster pubblicitario ideale per la prospezione sia in BtoB che BtoC! Come realizzare un volantino efficace? Quali sono le principali informazioni da evidenziare? Quale disegno scegliere? Rispondiamo alle tue domande in questo articolo per aiutarti a progettare volantini che riflettano l’immagine della tua azienda.

Crea un volantino efficace

Per essere efficace, un volantino (prospetto in francese) deve soddisfare due obiettivi:

  • Innanzitutto, devi catturare l’attenzione del pubblico con un design e una grafica accattivanti. Il tuo mezzo di comunicazione, infatti, è la vetrina della tua azienda.
  • In secondo luogo, il documento dovrebbe contenere informazioni chiave in modo sintetico in modo che possa essere facilmente letto e compreso dal pubblico di destinazione.

5 consigli da seguire per creare un volantino efficace

Consiglio numero 1: raggiungi un obiettivo

Prima ancora di procedere con la progettazione grafica, sappi che un volantino è un efficace strumento di street marketing. È anche un mezzo pubblicitario che soddisfa un obiettivo specifico. Ecco le domande giuste da porsi: quale messaggio voglio trasmettere? Quali sono i miei target (i miei buyer personas )? È per promuovere un’offerta o un servizio o per promuovere la mia attività? A seconda dei tuoi obiettivi di comunicazione, il contenuto del tuo volantino è orientato in modo diverso.

Suggerimento numero 2: seleziona informazioni importanti

Una volta determinato l’obiettivo del tuo volantino, selezioni tutte le informazioni importanti. Il che significa sintetizzare tutto ciò che vuoi evidenziare. In generale, vediamo ancora troppi volantini con informazioni disposte nella direzione sbagliata di lettura con elementi non essenziali. Mettiti sempre nei panni del lettore. Il volantino porta informazioni a una persona, quindi deve essere chiaro e preciso in pochi secondi . Devi convincere rapidamente e per questo il tuo visual deve essere sintetico pur essendo efficace!

Consiglio numero 3: rispetta la carta grafica

Come ogni mezzo di comunicazione, il volantino rispetta la tua carta grafica utilizzando il tuo logo, i tuoi colori e la tua tipografia. Per la progettazione grafica, puoi farlo da solo con l’aiuto di un software di desktop publishing o di un servizio online, oppure puoi lasciarlo a un professionista del design.

Progetta il tuo volantino con strumenti DTP o soluzioni online

Se hai un’anima creativa e sei abituato a creare i tuoi strumenti di comunicazione, ti consigliamo di progettare il tuo supporto su software DTP come InDesign, Illustrator o Photoshop. Fai attenzione a scaricare preventivamente il modello sul sito di stampa dei tuoi volantini. In effetti, ogni stampante ha le proprie impostazioni di margine e margine. Si prega di centrare bene il testo per non avere spiacevoli sorprese durante la stampa. Il tuo documento dovrebbe sempre essere convertito in CMYK, non in RGB, in modo che i colori rimangano gli stessi sullo schermo come sulla carta.

modello di volantino in tela

Fonte: Canva

Puoi anche rivolgerti a siti Web come Canva per modelli di volantini da personalizzare.

I siti di stampa di volantini online hanno anche molti prototipi pronti per l’uso. Devi solo personalizzarlo con le tue informazioni. Print ‘ o ‘ clock ti offre, ad esempio, un’ampia scelta classificata per tema. Ricordati di richiedere un preventivo prima di ordinare! Avrai diritto a prezzi scontati!

Alcuni dei link nell’articolo sono link di affiliazione (il che significa che otteniamo una commissione quando acquisti il prodotto facendo clic sul link), ma ciò non cambia i nostri consigli perché consigliamo davvero gli strumenti.

Chiama un grafico per creare un volantino

Se non ti senti a tuo agio con l’idea di creare i tuoi volantini, puoi rivolgerti ad un grafico freelance o ad un’agenzia di comunicazione. Affidare la realizzazione del tuo volantino a un professionista della comunicazione è una soluzione utile per essere guidati nella giusta direzione per rendere attraente il tuo volantino. Oggi molti volantini finiscono dritti nel cestino senza essere letti, ecco perché devi fare la differenza. Un occhio esperto sulla disposizione del testo, la creazione del disegno, l’evidenziazione delle tue informazioni è essenziale.

Consiglio numero 4: indicare le informazioni obbligatorie

Il tuo prospetto pubblicitario deve contenere alcune informazioni obbligatorie:

  • Le parole “non gettare sulla pubblica via”;
  • Il numero RCS seguito dal nome della città in cui è registrata l’iscrizione con la forma societaria;
  • Il nome della società;
  • Identificazione della stampante;
  • Il tuo logo;
  • I tuoi servizi;
  • I tuoi dati di contatto;
  • La tua area di intervento;
  • La fonte delle tue immagini;
  • Social network con il tuo sito web e le informazioni di contatto.

Per ottemperare a tutte le informazioni obbligatorie e per non dimenticare le informazioni essenziali, chiedi alla tua famiglia e ai tuoi colleghi di leggere il tuo volantino. Chiedi loro i loro sentimenti, le loro prime impressioni, i loro feedback… La cosa migliore è far testare il tuo mezzo di comunicazione direttamente con i tuoi obiettivi!

Consiglio numero 5: scegli la stampante giusta

Per stampare il tuo volantino o volantino aziendale, hai due opzioni: scegliere una stampante o lasciare questo passaggio a un sito di stampa di volantini. L’ideale è prendere un fornitore di servizi a lungo termine che ti stampa tutti i tuoi mezzi di comunicazione . Ad esempio, stampa contemporaneamente i tuoi biglietti da visita per risparmiare tempo e ottenere alcune promozioni.

sito di stampa di volantini online

La dimensione classica di un volantino è un A5 cioè 148 × 210 mm su entrambi i lati. Non ci sono regole fisse, tuttavia devi creare un volantino arioso e attraente e fornire informazioni importanti al tuo futuro cliente. Per questo nulla deve essere lasciato al caso.

Anche la scelta dello spessore della carta è un dettaglio da non trascurare. Preferisci una carta piuttosto opaca per essere moderna con un grammo abbastanza alto da guadagnare in qualità. Per avere un’idea, le grammature più utilizzate sono tra 115, 135, 170 e possono arrivare fino a 250 grammi/mq. Trova anche la finitura che fa per te: opaca, lucida, satinata…

Anche se la maggior parte dei volantini è orientata in formato verticale, puoi decidere di utilizzare un formato orizzontale. In particolare, questo aiuta a differenziarti e ad avere più spazio per visualizzare le tue informazioni.

Volantino con codice sconto

Vuoi evidenziare un’offerta promozionale? Hai previsto nel tuo piano di comunicazione la distribuzione di volantini in un’area geografica mirata e vuoi comunicare con il tuo target?

Il volantino con codice sconto permette di analizzare le vendite da esso generate. Grazie a un codice, misuri direttamente l’impatto sulle tue vendite e quindi giudichi il tuo ritorno sull’investimento (ROI) .

volantino promozionale

Fonte: Vista Print

Volantino grafico

Per distinguersi, il tuo volantino deve distinguersi grazie alla sua grafica. Ecco perché puoi prendere ispirazione da diversi modelli di volantini alla moda, per disegnare idee e crearne di tuoi. Se vuoi un volantino molto design e grafico, puoi giocare con le forme geografiche . Fai attenzione a non allontanarti troppo dalla tua carta grafica e a rimanere su un mezzo di comunicazione leggibile. L’idea è quella di evidenziare ciò che ti distingue, sia a livello grafico che a livello dei tuoi servizi.

modello di volantino grafico

Fonte: Adobe Stock

Volantino con immagine grande

Vuoi uscire dai sentieri battuti? Perché non provare tutto con un volantino di design contenente pochissimi elementi? Un’immagine, un testo, il tuo logo e nient’altro per incuriosire e far venire voglia di andare oltre.

volantino con immagine grande

Fonte: Behance

Volantino artistico

Stai organizzando un evento che promuoverà i tuoi servizi? Il tuo volantino dovrebbe essere all’altezza di questo. Vuoi destare sorpresa, suscitare la voglia di partecipare, vuoi riunire tante persone e vuoi che i tuoi partner siano orgogliosi della tua nuova collaborazione? Quindi, adotta il volantino artistico!

volantino artistico

Fonte: Behance

Questo esempio di design può servire come ispirazione. È adatto a campi più creativi e artistici, ma può comunque adattarsi a un altro universo. Il volantino artistico offre un’edizione unica! Behance è un sito di ispirazione per progetti artistici e di design. Una vera miniera d’oro per chi cerca concetti e idee originali.

Volantino ultra design

Ideale per i creativi, un volantino molto di design è un mezzo di comunicazione di fascia alta, con pochi elementi, linee pulite e logica di lettura.

modello di volantino ultra design

Fonte: Adobe Stock

Volantino con QRcode

Oltre ad essere uno strumento di marketing che ti fornisce informazioni mirate sui tuoi target, il QRcode è uno strumento rilevante per vestire i tuoi volantini. Oggi i QRcode sono anche personalizzabili e puoi aggiungerci dei colori. Cattura l’attenzione delle tue prospettive future con strumenti originali!

Volantino QRcode

Fonte: generatore di codici QR

Un QRcode (codice di risposta rapida) viene utilizzato per indirizzare il lettore al tuo sito Web o a una pagina promozionale. Oltre a dare un’immagine moderna alla tua attività, puoi anche analizzare facilmente il ritorno del tuo mezzo di comunicazione. Ci sono QRcode personalizzabili che aggiungono un’immagine dinamica della tua azienda!

Volantino in formato originale

Se la tua carta grafica è rifinita con colori piuttosto chiari, ma vuoi comunque fare la differenza con i tuoi concorrenti, opta per un formato originale. Simile ai biglietti da visita, puoi scegliere un formato orizzontale o creare un volantino quadrato. Sta a te giocare con le forme e scegliere le tue finiture!

Prendi ad esempio il formato quadrato di questo volantino qui sotto. Si adatta facilmente sostituendo le immagini con pittogrammi o forme disegnate! Consigliamo sempre una carta di qualità superiore per un rendering di questo tipo.

volantino in formato originale

Fonte: Vista Print

Finitura flyer: opaca o lucida

Hai a tua disposizione molte scelte per la realizzazione del tuo volantino pubblicitario. La finitura è importante quanto il resto.

Per uno stile più minimalista e originale, preferisci un volantino mat. Questo assorbe la luce per un aspetto più sobrio e limita le impronte digitali.

Per l’eleganza e un effetto più visivo, scegli una finitura lucida. La carta ha un aspetto liscio e riflette la luce. È ideale per migliorare foto e colori.

Hai anche varianti con carte satinate che uniscono lucentezza e sobrietà!

volantino per laminazione lucida

Fonte: Rapid Flyer

Volantino in due parti

Il vantaggio di questa visuale è di avere due parti diverse senza sovraccaricare il tutto. Un lato dedicato al testo, l’altro a un’immagine, per un perfetto equilibrio.

volantini in due parti

Fonte: Freepik

Volantino per promuovere un evento

Vuoi comunicare su un evento in particolare? Perché non dedicare i tuoi volantini interamente alla tua comunicazione? Nell’esempio seguente, l’informazione è esplicita e il tutto rimane molto aziendale.

volantino dell'evento

Fonte: Freepik

Volantino preventivo/testimonianza

Il volantino testimonial suscita emozione. Con una fotografia nell’immagine di sfondo, una citazione, raggiungi direttamente il tuo obiettivo con un messaggio forte. Questo modello offerto da Canva può essere modificato come desideri. Aggiungi le informazioni di contatto necessarie sul retro mantenendo il lato anteriore per suscitare curiosità e generare interesse.

volantino preventivo

Fonte: Canva

Layout del volantino

Per mise en abyme si intende “una scena nella scena”. Con questo tipo di volantino molto originale, suggerisci un’idea, lasciando una parte del mistero. Lo spazio è molto arioso, lasciando solo spazio all’immaginazione. Non sempre è possibile realizzare un volantino di questo tipo, puoi comunque se vuoi ispirarti, creare la stessa scena sul davanti e poi mettere più informazioni sul retro.

layout originale del volantino

Fonte: Behance

Volantino tipografia

Mettiamo da parte le immagini per giocare sulle tipografie, gli spazi, le linee… Colori sobri, numeri e lettere, mettiamo tutto sul lato grafico per attirare lo sguardo. Design pulito, il testo si fonde con la formattazione. Ideale per differenziarsi dagli altri, resta però la difficoltà di trovare un equilibrio tra contenuto e forma affinché il design non impedisca la lettura. È tutta una questione di equilibrio!

volantino tipografia

Fonte: Behance

Inoltre, ti consigliamo di leggere gli articoli:

Volantini: esempi di volantini e consigli per volantini di successo: in conclusione

Per creare un volantino efficace, devi pensare a:
  • rispetta la tua carta grafica;
  • scrivi i tuoi contenuti in linea con il tuo obiettivo e il messaggio che vuoi trasmettere;
  • mettiti sempre nei panni delle tue prospettive future;
  • evidenziare gli elementi importanti (contenuto e forma);
  • indicare chiaramente le informazioni obbligatorie e legali.

Volantini: per riassumere in tre domande

Quelles informations mettre sur un flyer ?

Il tuo volantino deve includere le note legali e le informazioni necessarie: il logo della tua azienda, i tuoi dati di contatto, la ragione sociale o il nome della società, il numero RCS seguito dal nome della città in cui è registrata la registrazione, il modulo aziendale, la menzione “non gettare nella pubblica via” così come il credito fotografico. Prenditi sempre cura del tuo layout! Anche personalizzare un display per mostrare i tuoi volantini può essere un’idea che mette in risalto la tua brochure aziendale.

Comment concevoir un bon Flyer ?

Un buon volantino soddisfa due obiettivi: catturare l’attenzione per essere letto e distribuire le informazioni essenziali al tuo lettore. La forma è importante quanto il contenuto. Il tuo volantino deve essere arioso e rispettare la tua carta grafica pur essendo attraente. E i tuoi contenuti dovrebbero essere chiari, precisi e concisi.

Comment rédiger un prospectus ?

Per scrivere il tuo volantino, prenditi il tempo necessario per conoscere il suo obiettivo di marketing. Vuoi evidenziare un servizio o un evento? Qual è il tuo obiettivo di comunicazione: notorietà, vendite… Una volta chiarito questo punto, selezioni gli elementi chiave e scrivi il contenuto del tuo volantino.

Cet article a été publié en premier sur https://www.proinfluent.com/

Vous avez trouvé une faute d’orthographe dans cet article ? Vous pouvez nous en faire part en sélectionnant le texte en question et en appuyant sur Ctrl + Entrée .

Vous aimez cet article ? Aidez-moi en le partageant !

Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on facebook
Share on pinterest
Share on email
Yannick Bouissière Expert LinkedIn

Qui est Yannick BOUISSIERE ?

Considéré comme l’expert LinkedIn™ n°1 en francophonie, j’ai aidé plus de 10 000 personnes à améliorer leur visibilité sur LinkedIn™ et à générer de réelles opportunités professionnelles.

J'accompagne et forme :
1. les professionnels à attirer et trouver des clients B2B sur les 5 prochaines années sans débourser un centime en publicité,
2. les professionnels à métamorphoser leur profil LinkedIn™ pour qu'il convertisse les visiteurs en prospects,
3. les professionnels à trouver l'emploi de leur rêve.

Enfin, nous vous aidons à vous libérer de 97% du temps de prospection commerciale BtoB grâce à la prospection commerciale externalisée. Et ce, avec une Triple Garantie 100% Résultats.

Voici nos formations LinkedIn™ et nos services de prospection & marketing BtoB.

Si vous découvrez ce site pour la première fois, suivez notre formation LinkedIn gratuite.

Bonne lecture !

Spelling error report

The following text will be sent to our editors: