Brochure di presentazione aziendale: 10 segreti per una brochure commerciale efficace

Brochure di presentazione dell'azienda

Sommaire

Sommaire

Hai bisogno di supporto per illustrare le tue argomentazioni durante un incontro di vendita? Posizionata tra il sito web e il biglietto da visita, la brochure di presentazione aziendale è fondamentale per mostrare ai tuoi clienti la vera identità della tua azienda e trasmetterne i valori.

Stanco di non convertire? Pensi che il tuo sito web non sia abbastanza? Vuoi un supporto comunicativo tangibile per concretizzare i tuoi prodotti e le tue competenze? Su carta patinata o digitale, la brochure commerciale è un elemento imprescindibile che ti permette di presentare la tua azienda nella sua migliore luce e di dare una panoramica dei tuoi prodotti e servizi.

Come allestire una brochure commerciale efficace? Ecco i nostri 10 segreti!

Brochure di presentazione aziendale: 10 segreti per una brochure commerciale efficace

Qual è l’interesse di una brochure di presentazione aziendale?

La brochure commerciale è il tuo strumento di comunicazione per presentare la tua azienda, i suoi valori, i suoi servizi e per inviare un messaggio ai tuoi clienti o prospect. Più che un semplice documento cartaceo, le brochure sono le vetrine della tua azienda, motivo per cui devono essere prodotte con cura.

La brochure commerciale ti accompagna durante i tuoi incontri professionali e ti consente di supportare le tue argomentazioni e di avere una panoramica visiva dei tuoi prodotti o servizi. È un modo per distinguersi dalla concorrenza e per offrire un mezzo di comunicazione più efficace e originale rispetto agli strumenti tradizionali ( volantini , white paper, catalogo…).

1. Identifica i tuoi obiettivi, partendo da una brochure di presentazione aziendale

Per creare un discorso comunicativo efficace, l’importante è sapere a chi si rivolge. Ciò ti consente di scegliere un tono, ma anche elementi visivi adatti. Conoscere la tua Buyer Persona è alla base di tutte le strategie di comunicazione.

Prova a stabilire un ritratto composito del tuo obiettivo raccogliendo diverse informazioni:

  • Il suo nome e cognome;
  • La sua fascia d’età;
  • Il suo reddito finanziario;
  • Il suo lavoro ;
  • Le sue motivazioni e le sue passioni;
  • Le sue paure, le sue preoccupazioni;
  • La sua situazione familiare.

Questi sono i dati da raccogliere per capire come pensa il tuo target, a quale discorso è sensibile e qual è il suo problema.

Brochure di presentazione dell'azienda

Per quello :

  • Usa il tuo strumento CRM! Questo database raccoglie e memorizza tutte le informazioni relative ai tuoi clienti e potenziali clienti. Comportamento di acquisto, soddisfazione del cliente, contatto con il servizio clienti, ecc.
  • Analizza i commenti che trovi sui social network. Rappresentano una miniera d’oro. I clienti, infatti, spesso esprimono le proprie frustrazioni, insoddisfazioni e aspettative. È un modo semplice per raccogliere informazioni sui bisogni.

2. Definisci i tuoi obiettivi

Quindi, definire i tuoi obiettivi professionali è essenziale affinché la tua brochure di presentazione aziendale sia efficace. Senza di loro, è difficile sapere come orientarsi e quale messaggio trasmettere. Naturalmente, ci sono obiettivi generali come aumentare il fatturato e convertire più clienti, tuttavia, niente è più efficace che applicare il metodo SMART alla definizione intelligente degli obiettivi.

  • Specifico
  • Misurabile
  • raggiungibile
  • Realistico
  • Temporale

L’acronimo SMART, permette di caratterizzare un obiettivo per renderlo adatto a tutti e soprattutto realizzabile. Ad esempio, invece di puntare a trovare più clienti, fissa un obiettivo di 5 clienti al mese seguendo un metodo specifico. È un metodo che si è dimostrato valido ed è ampiamente utilizzato nel campo del marketing e della comunicazione.

3. Determinare gli obiettivi di un opuscolo di vendita

Tieni anche a mente gli obiettivi primari di una brochure di vendita. Questo deve:

  • Presenta i tuoi servizi/prodotti;
  • Trasmettere i valori dell’azienda;
  • Sii attraente con una bella visuale;
  • Contengono informazioni rilevanti;
  • Rafforza i tuoi punti vendita;
  • Rispondi alle domande del tuo pubblico;
  • Sii unico e distinguiti dalla concorrenza.

L’obiettivo finale è innescare l’acquisto e, precisamente, scoprire un formidabile metodo di comunicazione nel resto di questo articolo!

Brochure di presentazione dell'azienda

4. Il metodo AIDA, pilastro della brochure di presentazione di un’azienda

Questo è un metodo noto per scrivere testi di vendita. È un acronimo che rappresenta le diverse fasi del processo di vendita:

  • Attenzione ;
  • Interesse ;
  • Desiderio ;
  • Condividi .

Il consumatore attraversa queste 4 fasi decisive:

  • Inizialmente, si tratta di attirare l’attenzione con l’aiuto di una grafica accattivante o di un titolo accattivante. Ad esempio per una brochure commerciale , non esitate a giocare sui colori e sul design per catturare l’attenzione.
  • Quindi, l’idea è di generare interesse per il tuo marchio, i tuoi prodotti o i tuoi servizi. Per farlo, dimostragli che la tua azienda può risolvere il suo problema o comunque aiutarlo a farlo, grazie a contenuti adattati al tuo target e precisi.
  • Quindi per provocare il desiderio di acquistare, elenca i vantaggi dei tuoi articoli, prodotti o servizi.
  • La fase di azione pone fine a questo processo poiché il potenziale cliente diventa un cliente effettuando un acquisto.

Il metodo AIDA è una vera e propria strategia di comunicazione che permette di creare una brochure commerciale efficace e pertinente.

5. Una brochure commerciale con una grafica accattivante

Un opuscolo commerciale deve contenere un discorso commerciale adatto a questo mezzo, ma anche una grafica ordinata, in armonia con la tua attività e il tuo piano di comunicazione . La scelta dei colori e del layout sono elementi che contribuiscono a una lettura fluida e piacevole della tua brochure.

Scegli i colori con attenzione

I colori della tua brochure commerciale devono essere conformi alla tua carta grafica , se ne hai una. La tua brochure è un’estensione del tuo marchio o del tuo sito web e i tuoi clienti ti identificano in primo luogo grazie ai loro colori rappresentativi. Per stabilire un’identità visiva armoniosa, assicurati che ogni mezzo di prospezione e pubblicità porti i colori della tua identità visiva.

Scegli le tonalità chiare per accompagnare il tuo testo ed evidenziarlo. Ad esempio, se scegli il malva, la tua seconda tonalità può essere grigia, ma non rossa! Inoltre, sono sufficienti 2 o 3 colori. Se non vuoi sovrastare i tuoi contenuti, non inserire troppe informazioni visive. Concentrati su 2 o 3 tonalità moderne che corrispondono al tuo tema. È un po’ come scegliere i template per il tuo sito web, vale lo stesso consiglio.

Brochure di presentazione dell'azienda

Canva è uno strumento efficace che ti consente di personalizzare una brochure commerciale o tutti i tipi di mezzi di comunicazione. Il software Canva è davvero il modo più semplice per creare una brochure aziendale professionale. Canva ti supporta nella creazione del tuo documento aziendale: impaginazione, inserimento di un’immagine o design, è uno strumento che offre molteplici possibilità per la progettazione della tua brochure commerciale.

L’articolo contiene alcuni link di affiliazione, ma questo non cambia i nostri consigli perché consigliamo davvero gli strumenti. Ciò significa che guadagniamo una commissione se acquisti il prodotto dopo aver cliccato sul nostro link. Il prezzo rimane invariato per te.

Preferisci un design pulito per la tua brochure commerciale

Anche il design deve essere attraente, ma efficace. Ricorda che sono le informazioni della tua azienda che devono essere valutate dal punto di vista visivo e non viceversa. Limitarsi a 2 o 3 colori e privilegiare un design pulito è fondamentale per fare della propria brochure un vero e proprio strumento commerciale e segnare la propria identità visiva.

Per essere più concreti, ad esempio, è utile inserire un’immagine, una foto per illustrare il tuo articolo. Ricorda, la tua brochure commerciale deve innescare l’acquisto, per questo i tuoi clienti devono vedere nella vita reale o in una foto cosa stanno acquistando.

6. Una brochure di presentazione dell’azienda con contenuti pertinenti

Dopo il design, è il contenuto che deve essere scritto meticolosamente. Ricorda il metodo AIDA! Con il tuo visual distinto e aggiornato, sei riuscito a catturare l’attenzione del tuo pubblico. È tempo di generare interesse e questo richiede la presentazione dei tuoi prodotti e servizi.

Le informazioni essenziali da inserire nella tua brochure commerciale

Diverse informazioni devono apparire sulla tua brochure :

  • Il nome della tua azienda;
  • Il suo logo e slogan se ce n’è uno;
  • Numero di telefono, indirizzo email e sito web;
  • Presentazione dei prodotti e servizi della tua azienda.

Se vuoi utilizzare a lungo la tua brochure commerciale, non inserire i tuoi prezzi e concentrati su informazioni permanenti. I prezzi infatti sono elementi suscettibili di variare da un anno all’altro, se sono presenti sulla vostra brochure, sarà poi necessario aggiornarla e stamparla nuovamente.

Brochure di presentazione dell'azienda

Contenuti chiari e strutturati nella tua brochure di vendita

I titoli della tua brochure di vendita dovrebbero essere brevi e accattivanti. Questo è essenziale, indipendentemente dal tuo settore e dal tipo di brochure.

Il testo della tua brochure commerciale deve essere chiaro, efficace e strutturato. Non si tratta di scrivere per riempire le pagine di lunghi paragrafi. Il lettore deve capire immediatamente di cosa tratta l’opuscolo commerciale e troppo testo generalmente pregiudica la qualità visiva dell’opuscolo, che può scoraggiarne la lettura.

Anche il carattere è un criterio importante da tenere in considerazione. Certamente la tua brochure commerciale deve essere unica e nella tua immagine, però non esagerare con l’originalità! Scegli una tipografia sobria e leggibile per rendere le informazioni accessibili a quante più persone possibile.

7. Scegli un formato adatto per la tua brochure di presentazione aziendale

Non esiste un unico formato per la stampa di una brochure, ma molteplici possibilità. Stampa fronte-retro, formato verticale o orizzontale, fogli multipagina, sta a te trovare il tipo di supporto che veicola al meglio il tuo messaggio.

Il depliant è il tipo di brochure più utilizzato dalle aziende. I formati più comuni variano tra:

  • A3;
  • A4;
  • ALLE 5.

Realizzare una brochure commerciale non si limita a scrivere contenuti rilevanti e ad associarli a un’immagine accattivante, anche il formato è un passaggio cruciale che può influenzare il lettore a leggere o meno la tua brochure.

Scommettendo sull’originalità o al contrario limitandosi a un formato più comune, cosa scegliere?

Dipende dalla tua attività e dal messaggio che vuoi trasmettere attraverso la tua brochure. Per una startup che vende un oggetto o uno strumento rivoluzionario, scegliere un formato originale è un’ottima idea. Oltre ad attirare l’attenzione, è anche un modo efficace per rafforzare il lato innovativo della sua attività.

Al contrario, un’azienda più tradizionale che cerca di comunicare la propria sobrietà ed eleganza attraverso la propria brochure commerciale, si muoverà naturalmente verso un layout e un formato classici.

Anche la qualità della carta è un elemento sorprendente. La carta patinata viene utilizzata principalmente perché è molto resistente e assorbe bene i colori. La finitura può essere opaca o lucida. Il opaco è più consigliato per una realizzazione in bianco e nero, mentre il satin è da preferire per i colori accesi.

Brochure di presentazione dell'azienda

8. Brochure di presentazione aziendale digitale, il format di domani?

La realizzazione di una brochure commerciale non avviene necessariamente su supporto cartaceo. Il formato digitale è sempre più richiesto dalle aziende perché presenta molti vantaggi:

  • Ecologico: addio stampa di massa, ciao formato paperless.
  • Economico, non c’è bisogno di budget per la pubblicazione della tua brochure.
  • La possibilità di aggiornarlo in qualsiasi momento e quindi di poter inserire maggiori informazioni come i tuoi prezzi.
  • Una distribuzione più economica e mirata. Per e-mail per esempio.
  • Una vera proposta di navigazione interattiva e un contatto più accessibile integrando il link del tuo sito web direttamente nella tua brochure commerciale.

Le brochure digitali sono sempre più adottate dalle aziende che ne comprendono tutti i vantaggi. A differenza del tradizionale documento pubblicitario in formato cartaceo, le brochure virtuali consentono di prospettare pur essendo in sintonia con l’era digitale.

Anche se il formato digitale è un’idea in crescita, non tutte le aziende possono fare a meno delle brochure commerciali! Dipende da come lo fai, perché se le riunioni dei tuoi clienti sono fisiche, una brochure cartacea è essenziale.

Vuoi sapere come impostare una brochure di vendita digitale? Non muoverti, è proprio la continuazione del nostro articolo!

9. LinkedIn™, una brochure online gratuita

LinkedIn™ è il social network professionale per eccellenza. Nel mondo ci sono 790 milioni di utenti e in Francia LinkedIn™ ha 23 milioni di membri! Se c’è un posto dove mostrare il tuo know-how e la qualità dei tuoi servizi, è su LinkedIn™!

Brochure di presentazione dell'azienda

La creazione di una pagina aziendale LinkedIn™ è necessaria per passare alla produzione della tua brochure commerciale. In realtà, non è un documento o un modello di brochure da compilare. Una pagina aziendale LinkedIn™ è considerata una brochure commerciale perché riunisce le informazioni presenti in una brochure commerciale.

Il tuo indirizzo email, la possibilità di raggiungerti tramite messaggio ma anche l’indirizzo del tuo sito web, le tue realizzazioni e la possibilità di integrare i tuoi mezzi di comunicazione.

10. Grazie a Proinfluent, crea una pagina aziendale LinkedIn™ ottimizzata e potente

LinkedIn™ è un potente strumento per gli utenti che lo conoscono. Per altri è un po’ più complicato… LinkedIn™, se utilizzato abilmente, è una leva formidabile per incrementare il tuo business e aumentare il tuo fatturato.

Di conseguenza, supportiamo i professionisti che desiderano formarsi passo dopo passo e soprattutto nel modo più educativo possibile. Proinfluent fornisce un servizio su misura, consigli adatti a tutti e una profonda padronanza degli strumenti digitali.

Brochure di presentazione dell'azienda

Ti aiutiamo a veicolare il tuo messaggio su LinkedIn™ creando la tua pagina aziendale. Distinguiti dalla concorrenza e fai la differenza per promuovere il tuo marchio sul mezzo digitale professionale più potente al mondo! Contatta un esperto Proinfluent e inizia ad attirare lead e prospect!

Brochure di presentazione dell’azienda, per concludere

Le brochure commerciali sono veri e propri strumenti di comunicazione che possono aiutarti a convertire più clienti. Ecco i punti da ricordare per creare una brochure di vendita efficace:
  • Definire a monte il tuo target e i tuoi obiettivi è fondamentale per adattare il tuo discorso commerciale ad essi. Il metodo SMART è un’ottima strategia per fissare obiettivi raggiungibili.
  • Si consiglia di seguire il metodo AIDA (attirare l’attenzione, suscitare interesse, suscitare desiderio e innescare l’acquisto) in modo che la vostra brochure commerciale sia attraente.
  • L’aspetto della tua brochure commerciale deve essere pulito e distinto. È lui che farà desiderare ai tuoi clienti di leggere di più sul tuo marchio.
  • Due o tre colori al massimo e prediligono tonalità chiare e il design è ricercato.
  • Il contenuto della tua brochure commerciale è strutturato, pertinente e leggibile.
  • Ci sono diverse possibilità di formati carta, A3, A4, A5 o più dimensioni originali.
  • La brochure commerciale digitale è sempre più utilizzata dalle aziende perché ha molti vantaggi come essere ecologica.
  • Creare una pagina aziendale su LinkedIn™ è come una brochure aziendale digitale. Proinfluent ti supporta nella configurazione per ottimizzarlo il più possibile e sfruttare la potenza di questo strumento digitale.

Brochure di presentazione aziendale, da riassumere in 4 domande

Come fare una brochure di presentazione aziendale?

Ci sono diversi elementi di cui tenere conto nella creazione di una brochure commerciale:

  • Un layout pulito e strutturato;
  • Contenuti pertinenti, accattivanti e chiari;
  • Tipografia leggibile;
  • Due o tre al massimo colori e prediligono tonalità distinte;
  • Un formato classico (A3, A4, A5) o originale.

Cos'è una brochure di presentazione?

La brochure di presentazione, detta anche brochure commerciale, è un mezzo di comunicazione che ti permette di presentare la tua azienda nella sua migliore luce, così come i suoi prodotti, servizi e valori. La brochure di presentazione può essere digitale o in versione cartacea.

Come scrivere una brochure?

La realizzazione della vostra brochure commerciale richiede un certo know-how e un’approfondita riflessione a monte. Infatti, per scrivere una brochure devi:

  • Trova un modo per distinguerti dalla concorrenza;
  • Definisci il tuo target per trovare il discorso di comunicazione più adatto;
  • Offri al lettore un’esperienza piacevole offrendo un layout strutturato, arioso e un design accattivante;
  • Contenuti rilevanti e di valore per la tua azienda, i tuoi servizi e i tuoi prodotti;
  • Titoli brevi e accattivanti;
  • Scegli un formato cartaceo adeguato o opta per una versione digitale.

Come fare una brochure commerciale gratuita?

La progettazione di brochure aziendali può essere eseguita gratuitamente utilizzando software come Canva e Flipsnack. Grazie a loro crei in pochi click una brochure commerciale su misura. Un documento di comunicazione per presentare un insieme di competenze o servizi: la tua esperienza, la qualità dei tuoi prodotti, l’unicità del tuo supporto, ecc.

Cet article a été publié en premier sur https://www.proinfluent.com/

Vous avez trouvé une faute d’orthographe dans cet article ? Vous pouvez nous en faire part en sélectionnant le texte en question et en appuyant sur Ctrl + Entrée .

Vous aimez cet article ? Aidez-moi en le partageant !

Yannick Bouissière Expert LinkedIn

Qui est Yannick BOUISSIERE ?

Considéré comme l’expert LinkedIn™ n°1 en francophonie, j’ai aidé plus de 10 000 personnes à améliorer leur visibilité sur LinkedIn™ et à générer de réelles opportunités professionnelles.

J'accompagne et forme :
1. les professionnels à attirer et trouver des clients B2B sur les 5 prochaines années sans débourser un centime en publicité,
2. les professionnels à métamorphoser leur profil LinkedIn™ pour qu'il convertisse les visiteurs en prospects,
3. les professionnels à trouver l'emploi de leur rêve.

Enfin, nous vous aidons à vous libérer de 97% du temps de prospection commerciale BtoB grâce à la prospection commerciale externalisée. Et ce, avec une Triple Garantie 100% Résultats.

Voici nos formations LinkedIn™ et nos services de prospection & marketing BtoB.

Si vous découvrez ce site pour la première fois, suivez notre formation LinkedIn gratuite.

Bonne lecture !

Spelling error report

The following text will be sent to our editors: