Proinfluent expert de LinkedIn marketing BtoB (anciennement Linkinfluent)

Lead generation: le chiavi per la lead generation B2B

Generazione di piombo

Sommaire

Sommaire

La generazione di lead è la chiave per far crescere e far crescere la tua attività. I lead sono clienti futuri, coloro che sono interessati ai tuoi servizi o prodotti. Quindi questi sono i tuoi clienti di domani. Come convertire efficacemente i lead in clienti? Ecco i nostri segreti degli esperti nell’articolo di Lead Generation.

Lead generation: le chiavi per la lead generation B2B

Definizione di lead generation

Il termine inglese lead generation, in francese generazione di lead, è un’espressione di marketing che significa attirare visitatori sul proprio sito Web o sui social network, con l’obiettivo di convertirli in clienti . Per questo, vengono messe in atto una serie di tecniche e strategie di marketing.

Scopri in un attimo i mezzi e i passaggi per generare e convertire lead in BtoB!

Come generare lead?

Acquisizione di lead attraverso il content marketing

Il content marketing è una strategia di marketing che appartiene alla grande famiglia dell’inbound marketing . Consiste nella distribuzione di contenuti ad alto valore aggiunto sul tuo sito web o sui tuoi social network.

Il processo di marketing dei contenuti tiene conto delle pubblicazioni di tutti i tipi di contenuti di qualità che potrebbero interessare e convertire i tuoi contatti:

  • i post del blog;
  • Video (tutorial, test e presentazioni di prodotti);
  • Libro bianco;
  • Inserzioni sui social network;
  • Campagne di e-mail (invio di un’e-mail personalizzata al tuo potenziale cliente);
  • podcast;
  • Casi studio;
  • Sondaggi.

In concreto, come funziona?

È molto semplice, se compari in prima posizione sui motori di ricerca con la query “strumenti per il paesaggio Bordeaux”, attiri automaticamente hot lead, ovvero visitatori che sono già interessati ai tuoi prodotti. , poiché sono arrivati sul tuo sito web based sulla propria ricerca.

Generazione di piombo

Acquisizione di contatti attraverso una newsletter

L’implementazione di una newsletter efficace è un’ottima strategia per aumentare la tua generazione di lead . Infatti, offrendo contenuti premium alla tua community, crei un legame di fiducia.

1/ Che cos’è una newsletter?

Una newsletter è un’e-mail inviata a un database di persone che si sono registrate per riceverla. Può essere settimanale, mensile o trimestrale. È un ottimo strumento di conversione!

2/ Come incoraggiare le persone a registrarsi?

È qui che entra in gioco il magnete guida! Infatti, per convincere visitatori e prospect a fornire il loro indirizzo email per ricevere la tua newsletter, devi offrire loro contenuti esclusivi o un’offerta interessante. Concretamente, è qualcosa che serve il loro interesse. Ad esempio, una guida per essere un professionista della ricerca o della negoziazione.

3/ Consigli per newsletter di successo

  • Presta attenzione all’oggetto della tua email . Deve essere breve e attraente per ottenere la massima apertura.
  • Perfeziona i contenuti che devono essere ad alto valore aggiunto senza contenere troppe informazioni commerciali per instaurare un rapporto di fiducia con i tuoi prospect.
  • Aggiungi un invito all’azione alla fine dell’e-mail per spingere il lettore ad agire. Ad esempio: “Contattaci qui! », « Ottieni un preventivo gratuito », « Aumento il traffico del mio sito grazie a queste 5 tecniche ».

È fondamentale che rispetti la formula magica dell’80/20: 80% informazioni utili e solo 20% promozione! Questa è una regola da seguire per creare e sviluppare la tua community, che si divertirà a ricevere le tue notizie.

Generazione di piombo

Vuoi sfruttare il potenziale di LinkedIn™ per generare lead? È possibile ed è gratuito al 100% grazie al nostro Webinar ! Infine, impara a padroneggiare il funzionamento della piattaforma sociale professionale.

Generazione di lead di Google

Secondo uno studio , il 95% degli utenti di Internet passa attraverso un motore di ricerca per trovare un prodotto, servizio o servizio. Sapendo che Google™ detiene il 94% della quota di traffico del mercato, è considerata una vera e propria macchina di lead generation!

Ci sono 2 tecniche che ti permettono di essere visibile sui motori di ricerca:

  • Referenziamento naturale (SEO);
  • Riferimento a pagamento (SEA).

1. Referenziamento naturale (SEO)

Questa strategia si basa su 3 pilastri:

  • Produci e pubblica regolarmente contenuti ottimizzati (white paper, landing page, articoli, interviste, podcast, video, ecc.) sul tuo sito, in modo che siano nelle grazie di Google™ e appaia nei primi risultati con determinate parole chiave.
  • Avere un sito ad alte prestazioni, reattivo e ottimizzato per i dispositivi mobili.
  • Avere una strategia di collegamento interna ed esterna.
Generazione di piombo

2. Referenziamento a pagamento (SEA)

Come suggerisce il nome, si tratta di pubblicità Google™ con Google™ Ads. Il processo è semplice, paghi un CPC (costo per clic) a seconda delle parole chiave selezionate e della durata desiderata. Quindi, le tue pagine vengono visualizzate negli annunci sponsorizzati, in posizione 0.

La referenziazione a pagamento è una strategia efficace per ottenere la massima visibilità e acquisire rapidamente clienti. Questo è un passaggio fondamentale nella generazione di lead poiché non appena le loro ricerche riguardano la tua azienda, il tuo sito viene immediatamente offerto in cima ai risultati di Google™.

Come generare lead B2B qualificati?

Lead generation LinkedIn™

LinkedIn™ è il social network professionale su cui devi avere un account, soprattutto in BtoB. Le società di marketing commerciale utilizzano questa piattaforma persino per reclutare i membri del proprio team. Questo è il luogo ideale per implementare azioni favorevoli alla generazione di lead.

1/ Tutto parte dal profilo

Per attirare potenziali clienti e potenziali clienti, il tuo profilo LinkedIn™ deve essere ottimizzato in modo intelligente per distinguersi. Foto del profilo , banner , esperienza e persino la traduzione del tuo profilo LinkedIn™, nulla è lasciato al caso!

2/ Immagine e visibilità: pubblicazione

La pubblicazione sul social network avviene tramite post o scrivendo commenti. Ciò garantisce la tua visibilità su LinkedIn™ mentre dimostri la tua esperienza. La frequenza regolare è un metodo per promuovere la tua attività.

3/ Prospezione con la messaggistica LinkedIn™

LinkedIn™ è un ottimo strumento gratuito per contattare professionisti di tutti i settori grazie a messaggi personalizzati.

4/ Prospezione con LinkedIn™ premium

Per andare oltre le opzioni di base, LinkedIn™ premium consente:

  • eseguire un targeting ultra preciso dei tuoi potenziali clienti;
  • invia Inmail , ovvero messaggi LinkedIn™, a tutti i membri e non solo alle connessioni della tua rete.

5/ Annunci LinkedIn™: promozione con post sponsorizzati

I tuoi contenuti sono ampiamente distribuiti a un pubblico target predefinito e godono di un’elevata visibilità tra i membri, indipendentemente dal fatto che facciano parte della tua rete o meno.

Generazione di piombo

Hai bisogno di aiuto per impostare la tua strategia di presenza su LinkedIn™ o per ottimizzare il tuo profilo? Contatta un esperto Proninfluent e scopri i nostri corsi di formazione per padroneggiare finalmente il social network professionale più attivo al mondo!

Lead site e Lead Gen blog, come utilizzare il tuo sito web per generare lead qualificati

Il sito principale o il blog principale è una strategia di marketing inbound che implica l’attrazione di persone sul tuo blog attraverso contenuti di valore e una buona strategia SEO. Si tratta di sedurre con contenuti esperti che soddisfino le aspettative dell’utente di Internet.

Un blog principale è generalmente un blog BtoB o un blog di competenze, in cui:

  • condividi valore con il tuo pubblico per creare attaccamento e fiducia;
  • aggiungi inviti all’azione per incoraggiare i lettori ad agire. Ad esempio, invitali a prendere un appuntamento o ad iscriversi alla tua newsletter.

Le fasi del processo di marketing per l’acquisizione di lead

1. Scegli come target la tua persona

Prima di gettarti a capofitto nella lead generation, è saggio ed essenziale sapere con quali mezzi, su quali media e in che modo rivolgersi al tuo pubblico. Per questo, è necessario lavorare sul tuo buyer persona , ovvero il ritratto robotizzato del tuo target, quello che rappresenta il tuo cliente ideale.

Conduci la tua ricerca per definirlo (la sua età, la sua professione, ecc.) traendo ispirazione dai dati raccolti nel tuo CRM. L’obiettivo è adattare il tuo discorso di marketing e le tue prospettive per impostare un ciclo di vendita di successo. Per saperne di più sulla persona e su come rappresentarla bene, leggi il nostro articolo qui !

2. Definire una strategia di contenuto

La produzione di contenuti attraenti è la chiave per attirare in modo efficace i lead. In effetti, è sicuramente grazie ad un articolo, un sondaggio o un’e-mail ad esempio, che i tuoi contatti atterreranno sul tuo sito.

La diffusione di informazioni gratuite ad alto valore aggiunto dimostra la tua competenza e ti pone come leader nel tuo campo di attività. In qualità di player B2B, mostra ai tuoi lead tutte le soluzioni che offri per risolvere i loro problemi e sviluppare il loro business.

Generazione di piombo

3. Prenditi cura della tua pagina di destinazione

Una pagina di destinazione è la pagina in cui arriva il tuo lead quando fa clic su un collegamento esterno. Lo scopo principale di questo contenuto di marketing è definito in base ai tuoi obiettivi aziendali: raccogliere determinati dati dai tuoi contatti (indirizzo e-mail, telefono, età per esempio), scaricare la tua guida, proteggere un incontro con il cliente, ecc.

Affinché una landing page sia efficace, deve avere un design accattivante e pulito e, soprattutto, devi padroneggiare le tecniche di copywriting! Si tratta di scrivere contenuti per convincere il lettore.

Un invito all’azione visibile e cliccabile è essenziale affinché la tua pagina di destinazione sia efficace.

4. Moltiplica i canali di vendita

Sfruttare più canali di vendita è un modo efficace per raggiungere più contatti. A seconda del tuo campo di attività, scommetti sul cross-channel e combina diversi tunnel come social network, un sito di e-commerce, fiere, e-mail o telefono , ad esempio.

5. Classifica i tuoi lead grazie al lead scoring

Questa pratica consiste nell’assegnare un punteggio ai tuoi lead, al fine di determinare se sono pronti per effettuare un acquisto o per ricevere un tuo messaggio. Se usata bene, è una macchina di trasformazione super capace.

Come funziona effettivamente? Con un sistema a punti, assegni un punteggio ai tuoi contatti in base alle loro attività. Ad esempio, se un lead accetta il tuo invito LinkedIn™, ottiene 5 punti, quindi fa clic sul link che gli hai inviato, quindi guadagna 10 punti, ecc.

Comodo per gestire i tuoi contatti, sai, a seconda dei punti che hanno, se sono molto interessati, poco o per niente! Sta quindi a te venire sulla scena al momento giusto per contattarli.

6. Analizza il tuo tasso di conversione

L’ultimo passaggio del processo è l’analisi e il monitoraggio dei tassi di conversione.

Se moltiplichi i canali di vendita o di prospecting, non tutti potrebbero essere vantaggiosi in termini di risultati. Per non spendere più tempo e denaro in strategie che non danno risultati, non dimenticare di effettuare un rapporto periodico sulla performance!

Generazione di piombo

Come trovare clienti BtoB con il Metodo Proinfluent®

Trovare clienti su LinkedIn™ è possibile e funziona! Per questo basta per applicare il giusto metodo di prospezione. Esiste e puoi configurarlo facilmente.

Dopo alcune settimane di messa in pratica i 6 semplici passaggi del Metodo potrebbero farti guadagnare molti prospect BtoB da convertire in clienti. Perché ? Perché tutti questi prospect saranno presi di mira con precisione chirurgica, che ti garantisce una visibilità con i tuoi clienti che non puoi nemmeno immaginare.

Per porre fine alle ansie e alla frustrazione della prospezione tradizionale, Yannick Bouissière ha creato un metodo innovativo e unico nel mondo francofono: il metodo Proinfluent®.

Ti permette:

  • generare fino a 1 prospect qualificato al giorno e 5 clienti professionali al mese;
  • vendere per i prossimi 5 anni senza spendere un centesimo in pubblicità;
  • risparmia 2 rappresentanti di vendita a tempo pieno automatizzando parte della tua prospezione (in modo intelligente per mantenere il contatto umano con ogni potenziale cliente);
  • ed essere visibile e notato ogni settimana dai tuoi clienti.

Fissa subito un appuntamento con un esperto Proinfluent nell’agenda qui sotto:

Lead generation per concludere

La lead generation è un’espressione volta ad attrarre e poi convertire un lead, ovvero una persona interessata al tuo brand, in un cliente. Ecco i take away:
  • Il content marketing è una strategia di contenuti efficace per generare lead. Il principio è semplice: diffondi informazioni qualitative in varie forme di video, articoli di blog, podcast… L’obiettivo è mostrare la tua esperienza nel tuo settore e attirare i tuoi contatti.
  • La newsletter è un ottimo modo per convertire un lead a condizione che sia pertinente, ordinata e qualitativa.
  • Google™ Ads è un sistema pubblicitario a pagamento che aumenta istantaneamente la visibilità del tuo sito. Appare nei primi risultati di ricerca.
  • LinkedIn ™ ti consente di generare lead in modo efficace quando il tuo profilo è ottimizzato e implementi un’efficace strategia di prospecting.
  • L’automazione delle attività consente di risparmiare tempo nell’acquisizione di lead.
  • Ecco i 6 passaggi del processo di marketing per l’acquisizione dei lead: scegli come target la tua persona, definisci una strategia di contenuto, prenditi cura della tua pagina di destinazione, moltiplica i canali di vendita, classifica i tuoi lead utilizzando il punteggio dei lead e analizza il tuo tasso di conversione e regola se necessario.

Lead generation per riassumere in 4 domande

Leadgen: che cos'è?

Leadgen è il termine inglese abbreviato che significa generazione di piombo. Questa espressione si riferisce a tutte le strategie messe in atto con l’obiettivo di attrarre e quindi convertire un lead in un cliente.

Come fare la lead generation?

Esistono diversi modi per generare lead e conquistare clienti:

  • Implementare una strategia di contenuto;
  • Pubblicizza;
  • Gestire LinkedIn™;
  • Classificare i lead in base a un sistema di rating;
  • Moltiplica i canali di vendita.

Cosa sono i lead?

I lead sono persone che possono essere potenziali clienti perché generano interesse per la tua attività. Questi sono contatti commerciali che speri di convertire in lead qualificati e quindi in clienti.

Cos'è un lead qualificato?

Un lead qualificato, chiamato anche hot lead, è un contatto che potrebbe diventare un cliente che mostra interesse per i tuoi prodotti.

Cet article a été publié en premier sur https://www.proinfluent.com/

Vous avez trouvé une faute d’orthographe dans cet article ? Vous pouvez nous en faire part en sélectionnant le texte en question et en appuyant sur Ctrl + Entrée .

Vous aimez cet article ? Aidez-moi en le partageant !

Share on linkedin
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on facebook
Share on pinterest
Share on email
Yannick Bouissière Expert LinkedIn

Qui est Yannick BOUISSIERE ?

Considéré comme l’expert LinkedIn™ n°1 en francophonie, j’ai aidé plus de 10 000 personnes à améliorer leur visibilité sur LinkedIn™ et à générer de réelles opportunités professionnelles.

J'accompagne et forme :
1. les professionnels à attirer et trouver des clients B2B sur les 5 prochaines années sans débourser un centime en publicité,
2. les professionnels à métamorphoser leur profil LinkedIn™ pour qu'il convertisse les visiteurs en prospects,
3. les professionnels à trouver l'emploi de leur rêve.

Enfin, nous vous aidons à vous libérer de 97% du temps de prospection commerciale BtoB grâce à la prospection commerciale externalisée. Et ce, avec une Triple Garantie 100% Résultats.

Voici nos formations LinkedIn™ et nos services de prospection & marketing BtoB.

Si vous découvrez ce site pour la première fois, suivez notre formation LinkedIn gratuite.

Bonne lecture !

Spelling error report

The following text will be sent to our editors: